Mahmood vince il Festival di Sanremo 2019: le emozioni (e i fischi) della finale

Mahmood trionfa al Festival di Sanremo 2019 con il brano Soldi. Sul podio Ultimo e Il Volo. Standing Ovation per Eros Ramazzotti ed Elisa.

SANREMO (IMPERIA) – Il vincitore del Festival di Sanremo 2019 è Mahmood con il brano Soldi. Il trionfatore dell’ultima edizione dei Giovani ha preceduto il grande favorito Ultimo (che lo scorso anno ha vinto le Nuove Proposte) e Il Volo. Il pubblico dell’Ariston ha fischiato per diversi minuti prima per l’esclusione di Loredana Berté dalle prime tre posizioni e poi per la mancata vittoria di Ultimo.

Suzuki a Sanremo 2019
Fonte foto: http://press.suzuki.it/it_IT/

Di seguito tutti gli altri premi del Festival di Sanremo 2019:

Premio alla Critica ‘Mia Martini’: Daniele Silvestri (Argentovivo)
Premio Sala Stampa Lucio Dalla: Daniele Silvestri (Argentovivo)
Premio Sergio Endrigo per la miglior interpretazione: Simone Cristicchi (Abbi cura di me)
Premio Bardotti per il miglior testo: Daniele Silvestri (Argentovivo)
Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale: Simone Cristicchi (Abbi cura di me)
Premio Tim Music: Ultimo (I tuoi particolari)

La classifica finale del Festival di Sanremo 2019

1° Mahmood (Soldi)
2° Ultimo (I tuoi particolari)
3° Il Volo (Musica che resta)
4° Loredana Bertè (Cosa ti aspetti da me)
5° Simone Cristicchi (Abbi cura di me)
6° Daniele Silvestri (Argentovivo)
7° Irama (La ragazza con il cuore di latta)
8° Arisa (Mi sento bene)
9° Achille Lauro (Rolls Royce)
10° Enrico Nigiotti (Nonno Hollywood)
11° Boomdabash (Per un milione)
12° Ghemon (Rose viola)
13° Ex-Otago (Solo una canzone)
14° Motta (Dov’è l’Italia)
15° Francesco Renga (Aspetto che torni)
16° Paola Turci (L’ultimo ostacolo)
17° The Zen Circus (L’amore è una dittatura)
18° Federica Carta e Shade (Senza farlo apposta)
19° Nek (Mi farò trovare pronto)
20° Negrita (I ragazzi stanno bene)
21° Patty Pravo con Briga (Un po’ come la vita)
22° Anna Tatanagelo (Le nostre anime di notte)
23° Einar (Parole nuove)
24° Nino D’Angelo e Livio Cori (Un’altra luce)

Di seguito il video con il brano vincitore del Festival di Sanremo 2019

Il riassunto della quinta puntata del Festival di Sanremo 2019

La serata finale del Festival di Sanremo 2019 viene aperta da Claudio Baglioni con il brano E adesso la pubblicità. Al termine del brano il direttore artistico presenta per l’ultima volta Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

La competizione inizia con Daniele Silvestri. Poi tocca ad Anna Tatangelo, Ghemon, Negrita, Ultimo e Nek prima del grande ospite di serata Eros Ramazzotti. Il cantante romano viene anticipato da una sorpresa. Fuori dall’Ariston Lo Stato Sociale insieme a Renato Pozzetto intrattengono il pubblico con il brano E la vita e la vita. Subito dopo l’ora tocca al vincitore del Festival 1986 con la canzone Adesso Tu, protagonista del duetto con Baglioni. Ramazzotti prima si esibisce in Vita ce n’è e prima di andarsene con Luis Fonsi nel nuovo singolo Per le strade una canzone.

La gara riprende con Loredana Bertè, Francesco Renga, Mahmood, Ex-Otago e Il Volo prima di un nuovo stop. Virginia Raffaele si esibisce omaggiando con un medley le donne della musica italiana come Malika Ayane, Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni e Giusy Ferreri.

La competizione ricomincia con Paola Turci, The Zen Circus, Patty Pravo con Briga. Nuovo stop per l’arrivo sul palco dell’Ariston di Elisa. La cantante triestina presenta la sua canzone Anche fragile e poi con Claudio Baglioni omaggia Luigi Tenco con il brano Vedrai Vedrai.

Gli ultimi artisti a salire sul palco sono Arisa (interpretazione condizionata dalla febbre), Irama, Achille Lauro, Nino D’Angelo e Livio Cori, Federica Carta e Shade, Simone Cristicchi, Enrico Nigiotti, Boomdabash, Einar e Motta.

Subito dopo la chiusura del primo televoto bellissimo duetto tra Claudio Baglioni e Virginia Raffaele sulle note di Breve Amore, canzone di Mina ma ripresa in vari film. L’ultimo ospite di questo Festival è il Mago Forest. C’è spazio anche per un omaggio al grande Enzo Jannacci con Claudio Baglioni che canta il brano Vengo anch’io. No tu no, accompagnato da Anna Foglietta, Melissa Greta Marchetto e Rocco Papaleo.

ultimo aggiornamento: 10-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X