I vincitori dei Nastri d’Argento 2020: ‘Favolacce’ il miglior film. Riconoscimenti anche per Favino e Roberto Benigni.

ROMA – In una manifestazione a ‘porte chiuse’ sono stati nominati i vincitori dei Nastri d’Argento 2020. Una premiazione che si è svolta nel massimo rispetto delle norme anti-Covid.

I premi

Il premio di miglior film è stato assegnato a Favolacce di Damiano e Fabio D’Innocenzo. Miglior regia quella di Matteo Garrone in Pinocchio. Il film si è aggiudicato anche il riconoscimento di miglior attore non protagonista con Roberto Benigni. Tra gli altri da segnalare i premi anche a Pierfrancesco Favino, James Trinca e Valeria Golino.

Roberto Benigni
As Roma 27/03/2017 – David di Donatello / foto Antonello Sammarco/Image nella foto: Roberto Benigni

Nastri d’Argento 2020, i vincitori

Di seguito tutti i vincitori dei Nastri d’Argento 2020. La manifestazione si è svolta nel rispetto delle norme anti-Covid. Favolacce il miglior film.

Miglior filmFavolacce di Damiano e Fabio D’Innocenzo

Miglior regia – Matteo Garrone (Pinocchio)

Miglior regista esordiente – Marco D’Amore (L’immortale)

Miglior commediaFigli di Giuseppe Bonito

Miglior produttore – Agostino, Giuseppe, Maria Grazia Saccà

Miglior attrice protagonista – Pierfrancesco Favino in Hammamet

Miglior attrice protagonista – Jasmine Trinca in La dea fortuna

Miglior attrice non protagonista – Valeria Golino in 5 è il numero perfetto. Ritratto della giovane in fiamme

Miglior attore non protagonista – Roberto Benigni in Pinocchio

Miglior attore commedia – Valerio Mastandrea in Figli

Miglior attrice commedia – Paola Cortellesi in Figli

Soggetto Il Signor Diavolo di Pupi, Antonio, Tommaso Avati

Sceneggiatura Favolacce di Damiano e Fabio D’Innocenzo

Fotografia – Paolo Carnera (Favolacce)

Scenografia – Dimitri Capuani (Pinocchio)

Costumi – Massimo Cantini Parrini (Pinocchio, Favolacce)

Montaggio – Marco Spoletini (Pinocchio, Villetta con ospiti)

Sonoro – Maricetta Lombardo (Pinocchio)

Colonna Sonora – Brunori Sas (Odio l’estate) e Pasquale Catalano (La dea fortuna)

Miglior canzone originaleChe vita meravigliosa di Diodato in La dea fortuna

Nastro alla carriera – Toni Servillo

Nastro europeo – Pedro Almodovar (Dolor y gloria)

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca nastri dargento Pierfrancesco Favino Roberto Benigni

ultimo aggiornamento: 07-07-2020


Coronavirus, Speranza sospende i voli dal Bangladesh

Omicidio Sacchi, Del Grosso in Aula: “Non volevo ucciderlo”