Una ragazza ha denunciato una violenza avvenuta nella notte di Capodanno. Aperta un’indagine per accertare la dinamica.

NAPOLI – Una ragazza ha denunciato una violenza avvenuta nei suoi confronti nella notte di Capodanno. Secondo quanto riferito dall’Ansa, l’episodio è avvenuto nel quartiere del Vomero e sono in corso tutti gli approfondimenti del caso anche per accertare le dichiarazioni della 29enne.

I punti da chiarire sono diversi e per questo motivo si preferisce mantenere il massimo riserbo almeno fino a quando non si hanno maggiori certezze su quanto successo.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

La ricostruzione della presunta violenza

Secondo quanto raccontato dalla giovane, la violenza sarebbe avvenuta a casa di una persona che lei stessa non conosceva. Dalle prime ricostruzioni, la 29enne si trovava a casa di amici quando si sarebbe allontanata con una persona in auto per un giro e subito dopo in un’abitazione diversa dalla precedente.

Da questo momento i ricordi diventano vaghi e la giovane ha detto di essersi svegliata il giorno dopo con la sensazione di essere stata abusata. Inoltre, almeno dal suo racconto, prima della violenza sarebbe stata drogata con una sostanza versata nel bicchiere. Si tratta, come detto, di una versione che continua ad essere al vaglio degli inquirenti e sono in corso tutti gli approfondimenti del caso.

Auto polizia
Auto polizia

Le indagini

La Procura ha aperto un’indagine per accertare meglio quanto successo. La ragazza è già stata sentita dagli inquirenti e nei prossimi giorni potrebbero essere ascoltati anche le persone che si trovavano in quell’appartamento per provare a ricostruire insieme quanto successo.

I punti da chiarire sono diversi e per questo motivo si preferisce mantenere il massimo riserbo almeno fino a quando non si hanno delle prove certe. Una vicenda che nei prossimi giorni potrebbe riservare diverse novità soprattutto per quanto riguarda i presunti responsabili della violenza avvenuta nella notte di Capodanno.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-01-2022


I numeri dell’emergenza coronavirus, il punto della settimana

Tragedia nel Bronx, incendio in un appartamento: almeno 19 morti