A Londra è stato curato il secondo paziente al mondo affetto dal virus HIV. A rivelare la notizia è stata la rivista Nature.

LONDRA (INGHILTERRA) – Dal virus HIV si può guarire completamente. La conferma arriva da Londra dove un paziente, il secondo al mondo, ha subito un trapianto di cellule staminali prese dal midollo osseo di un uomo immune dal virus. Questa operazione è servita a eliminare definitivamente l’infezione.

Si tratta naturalmente di un’operazione molto rara, visto che al momento non esiste una vera e propria cura per l’HIV. Questi trattamenti sono costosi, complessi e rischiosi e non applicabili a tutti i pazienti. Per questo si è al lavoro per cercare di trovare una soluzione il prima possibile anche per rendere un po’ più semplice la possibilità di guarire completamente da questo virus.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Salute in viaggio precauzioni e consigli
fonte foto copertina: pixabay.com/it/medico-medicina-salute-stetoscope-563428/

Virus HIV, in futuro possibili cure

Il paziente di Londra ha contratto il virus nel 2013 mentre nel 2012 gli è stato riscontrato una forma di linfoma di Hodking. Proprio per questo motivo è stato sottoposto al trapianto di cellule staminali. L’operazione è perfettamente riuscita e dopo 18 mesi dalla conclusione della terapia le tracce del virus HIV non ci sono più. Questa seconda guarigione consente ai medici e ai ricercatori di ben sperare per il futuro anche se al momento non si ha la certezza di trovare cure efficaci.

Il paziente ha preferito non rivelare la propria identità e rimane sotto osservazione da parte dei medici. Il suo percorso clinico resta ancora lungo e difficile. Proprio per questo i dottori preferiscono tenerlo ancora un po’ in ospedale per capire se è realmente guarito o se in futuro ci saranno complicazioni. La medicina continua a fare passi avanti e nei prossimi anni ci potrebbero essere delle scoperte riguardanti l’HIV. I ricercatori in questo senso sono molto fiduciosi.

fonte foto copertina pixabay.com/it/medico-medicina-salute-stetoscope-563428/


Elezioni USA 2020, Hillary Clinton non si candiderà

Facebook taglia i profili falsi, denunciate quattro aziende cinesi