La vita straordinaria di Francesco Lentini: l'uomo nato con tre gambe
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

La vita straordinaria di Francesco Lentini: l’uomo nato con tre gambe

tenda del circo

La vita di Francesco Lentini, il siciliano con tre gambe che divenne una star internazionale del freak show.

Francesco Lentini nacque il 18 maggio 1889 a Rosolini, in provincia di Siracusa, da una famiglia di contadini. Fin dalla nascita, Francesco fu oggetto di stupore e superstizione.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Infatti, venne al mondo con tre gambe, due apparati genitali funzionanti, quattro piedi (di cui uno incompleto fuoriusciva dal polpaccio della terza gamba) e sedici dita dei piedi.

I medici stabilirono che la sua condizione era dovuta alla presenza di un gemello siamese parzialmente sviluppato.

showman, presentatore spettacolo circo

L’infanzia difficile di Francesco Lentini

Come raccontato da Balarm.it, la famiglia Lentini considerava Francesco una maledizione. Dopo averlo affidato a una zia, il bambino trascorse alcuni anni in un orfanotrofio.

Si narra che, per evitare lo scherno dei compaesani, la terza gamba di Francesco veniva legata dietro la schiena. Il padre cercò disperatamente una soluzione, perfino recandosi a Malta in cerca di un chirurgo che potesse rimuovere la gamba superflua.

Tuttavia, il medico rifiutò di eseguire l’operazione, temendo gravi conseguenze. Nel 1898, il padre di Francesco decise di portarlo negli Stati Uniti alla ricerca di nuove opportunità.

Con loro viaggiava Giuseppe Magnano, uno showman che si dichiarava zio di Francesco e aveva già lavorato in America.

Il successo in America

Nel 1899, Francesco Lentini, noto ormai come Frank, iniziò a lavorare con il celebre circo Ringling Bros., dove il suo talento e la sua unicità lo resero una delle principali attrazioni.

Nel 1907 sposò Teresa Murray, una bellissima attrice con cui ebbe quattro figli: Josephine, Natale, Frank e James.

Frank Lentini divenne rapidamente una star del mondo dei fenomeni da baraccone. Durante le esibizioni, Frank mostrava incredibili abilità come correre, saltare la corda, andare in bici e pattinare, utilizzando la sua terza gamba come un’attrazione unica.

Nel corso della sua carriera, Frank lavorò con famosi spettacoli. La sua tournée lo portò non solo negli Stati Uniti, ma anche a Cuba, in Sud America e in Europa, toccando città come Londra, Parigi e Berlino.

Frank era noto per il suo carattere gentile, colto e autoironico, esibendo la sua deformità senza vergogna e facendo spesso battute sulla sua condizione.

Dopo aver girato il mondo ed essere diventato una leggenda nei freak show, si stabilì in Connecticut, continuando a lavorare nel settore dello spettacolo. Morì ricco e felice a Jacksonville, in Florida, il 22 settembre 1966.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2024 14:38

Modello 730 semplificato: parte oggi l’accesso ai modelli precompilati 2024

nl pixel