Vittorio Sgarbi espulso dalla Camera si rifiuta di lasciare l’Emiciclo e viene portato via di peso dai commessi.

Tensione alla Camera, dove Vittorio Sgarbi è stato espulso e portato via di peso dopo che si era rifiutato di lasciare i banchi. Sgarbi nel suo intervento aveva duramente attaccato la magistratura e Giusi Bartolozzi.

Per la durezza del suo intervento e per le parole considerate fuori luogo la Carfagna ha invitato l’Onorevole a lasciare l’Aula. Di fronte al rifiuto di Sgarbi sono intervenuti i commessi che lo hanno portato via di peso.

Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi

Camera, Vittorio Sgarbi cacciato dall’Aula e portato via di peso dai commessi

Durante l’esame del Decreto Giustizia, Mara Carfagna ha espulso Vittorio Sgarbi dall’Aula. “Non può offendere i suoi colleghi, non può pronunciare parolacce”, gli aveva detto Mara Carfagna incassando gli applausi bipartisan dell’Emiciclo.

Sgarbi si è rifiutato di lasciare i banchi dell’Aula ed è stato portato via di peso dai commessi. I deputati hanno gridato ‘vergogna vegogna‘ contro Sgarbi. Qualcuno gli ha dato del pagliaccio.

Di seguito il video dell’espulsione di Sgarbi dalla Camera dei Deputati

“Oggi in Aula abbiamo assistito a uno degli episodi più vergognosi di questa legislatura. L’”onorevole” Vittorio Sgarbi, pronunciando parole indegne, ha attaccato la Magistratura e ha offeso la collega Giusi Bartolozzi, a cui va tutta la mia solidarietà.

La Presidente Mara Carfagna si è vista – giustamente – costretta a espellerlo dall’Aula, dato il suo atteggiamo irrispettoso.

Che bassezza. Che vergogna!”, ha scritto Currò, del Movimento 5 Stelle.

Businarolo, ‘Parole contro i magistrati inaccettabili’

Non è la prima volta che il deputato Sgarbi usa l’Aula di Montecitorio per le sue invettive disonorevoli. Le parole contro i magistrati sono inaccettabili, inevitabile e giusta la sua espulsione. Solidarietà alla presidente di turno, Mara Carfagna, e alla deputata Giusi Bartolozzi, entrambe oggetto di gravi offese“, ha dichiarato Francesca Businarolo, presidente della Commissione Giustizia della Camera e deputata M5S.

Sgarbi, ‘Denuncio Carfagna e Bartolozzi’

“Vista la grave diffamazione consumata ai miei danni con accuse false, dovranno portare le prove in un tribunale, il solo luogo in cui si potrà parlare liberamente di ciò che ho detto, visto che il Parlamento è diventato un luogo di censura e di restrizioni. In quella sede si potrà anche ricostruire il percorso che ha portato la Bartolozzi e la Carfagna in Parlamento. In modo che, anche se con anni di ritardo, si possa poi dire: aveva ragione Sgarbi”, ha dichiarato Vittorio Sgarbi.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
camera evidenza politica primo piano Ultima Ora vittorio sgarbi

ultimo aggiornamento: 26-06-2020


Annullata la delibera sul taglio dei vitalizi in Senato. Crimi: “Schiaffo al Paese che soffre”

Rogo Thyssenkrupp, i familiari delle vittime incontrano Conte e Bonafede