Volley, Europei Femminili 2019: l’Italia sbaglia troppo. La Serbia ringrazia e va in finale

Europei femminili volley 2019, Serbia-Italia 3-1: le azzurre sbagliano troppo. Boskovic e compagne ringaziano e vanno in finale.

ANKARA (TURCHIA) – Europei femminili volley 2019, Serbia-Italia 3-1. Niente rivincita per le azzurre che vengono sconfitte anche nella rassegna continentale al termine di una sfida ricca di errori per le ragazze di Mazzanti. Boskovic e compagne sono state molto brave a sfruttare le incertezze avversarie per conquistare ancora una volta la finale. Per la Nazionale ora il terzo posto. Un traguardo importante ma il metallo poteva essere più importante.

Le dichiarazioni di Mazzanti – Le parole del c.t. azzurro nel post partita: “Dispiace perché la Serbia non era molto più forte di noi. In attacco abbiamo sbagliato troppo e questo ci ha penalizzato maggiormente. Dalla panchina ho avuto la sensazione che non eravamo noi“.

Serbia-Italia 3-1

L’Italia in questo match è partita con il piede giusto raggiungendo anche i quattro punti di vantaggio nel primo set. Ma nella fase centrale sono iniziati gli errori gratuiti che hanno permesso alla Serbia prima di rientrare e poi di chiudere il parziale. Nella seconda frazione si è proseguito sulla falsariga del primo. Ragazze di Mazzanti subito avanti ma le avversarie sono state molto brave a rimettere le cose in parità. Anche questa volta nel momento decisivo le azzurre hanno peccato in alcune situazioni con le serbe che si sono aggiudicate il set per 25-21.

Nel terzo la Serbia è partita forte ma l’Italia ha uno spirito diverso ed è rimasta in scia fino al servizio di Sorokaite che ha permesso di scavare il solco decisivo per tenere aperte le sorti del match con il punteggio di 25-21. Ma nel quarto set ancora l’imprecisione non ha permesso alle azzurre di rientrare in partita. Dopo un inizio equilibrato, le serbe sono state molto brave ad allungare e aggiudicarsi il successo.

Egonu croce e delizia – Ancora una volta Paola Egonu protagonista. L’azzurra ha messo a segno 26 punti vincendo la sfida personale contro la Boskovic (22) ma sono stati diversi gli errori che non hanno permesso alle azzurre di approdare in finale.

Serbia-Italia
fonte foto https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

Di seguito il tabellino di Serbia-Italia 3-1 (25-22 25-21 21-25 25-20)

Serbia: Ognjenovic 1, Mihajlovic 13, Popovic M. 12, Boskovic 22, Busa 3, Vejkovic 10, Popovic S. (L), Milenkovic. N.E. Lazovic, Pusic, Mirkovic, Bjelica, Aleksic, Blagjevic. Coach Terzic

Italia: Sorokaite 9, Folie 5, Egonu 26, Sylla 7, Chirichella 10, Malinov, De Gennaro (L), Parrocchiale, Orro, Fahr 4, Nwakalor 1. N.E. Danesi, Bosetti L., Enweonwu. Coach Mazzanti

Arbitri: Ivanov (Bulgaria) e Michlic (Polonia)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

ultimo aggiornamento: 07-09-2019

X