Volley, prima sconfitta per l’Italia alla Nations League. Gli Stati Uniti vincono 3-2

Prima sconfitta per l’Italia di volley nella Nations League femminile. Gli Stati Uniti vincono al tie-break al termine di una partita combattuta.

CONEGLIANO (TREVISO) – Dopo la vittoria per 3-1 contro la Repubblica Dominicana, l’Italia di Davide Mazzanti subisce la prima sconfitta nella Nations League di volley contro gli Stati Uniti con il risultato di 3-2 (22-25 25-17 25-23 19-25 11-15).

Prossimo appuntamento con la Serbia – Il secondo round della Nations League per le azzurre si concluderà nella giornata di domani (giovedì 30 maggio 2019 n.d.r.) quando scenderanno in campo contro la Serbia, campionesse mondiali in carica.

Italia-Stati Uniti
Italia-Stati Uniti (fonte foto https://twitter.com/Federvolley)

Volley, prima sconfitta per le azzurre al tie-break

Partita non semplice per le azzurre che hanno dovuto rinunciare a Paola Egonu, ferma in albergo per la febbre. Avvio favorevole per le americana che con il tempo sono riuscite a conservare un margine rassicurante anche per qualche errore di troppo delle azzurre (22-25). Immediata la reazione delle azzurre che nel secondo set riescono subito a prendere un break e chiudere con un parziale di 25-17.

Il risultato positivo dà maggiore carica alle ragazze di Mazzanti che nel terzo set riescono nella parte conclusiva a piazzare il decisivo allungo con il punteggio di 25-23. Lo sforzo viene pagato nel quarto set con le americane che sin dai primi scambi riescono ad allungare e a portare la partita al tie-break (25-19). Nel quinto set gli Stati Uniti partono con il piede sull’acceleratore. Questo non permette alle ragazze di Mazzanti di poter recuperare e devono cedere 11-15. Prima sconfitta per le azzurre che si trovano al terzo posto in classifica. La migliore in casa azzurra Sorokaite con 22 punti. In doppia cifra sia Sylla (14) che Pietrini (14).

Di seguito il tabellino di Italia-Stati Uniti 2-3 (22-25 25-17 25-23 19-25 11-15)

Italia: Malinov 4, Danesi 9, Bosetti L. 5, Sorokaite 22, Chirichella 8, Sylla 14, De Gennaro (L), Bosetti C. 1, Orro 3, Pietrini 14. N.E. Parrocchiale (L), Folie, Alberti. Coach Mazzanti

Stati Uniti: Hancock 2, Rishel 18, Ogbogu 12, Thompson 8, Lee 12, Washington 6, Courtney (L), Lake, Drews 10, Poulter. N.E. Wilhite, Tapp (L), Rettke. Coach Kiraly

Arbitro: Sig. Gerothodoros (Grecia) e Makshanov (Russia)

Di seguito il video con un’azione del match

fonte foto copertina https://twitter.com/Federvolley

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X