Volley, seconda sconfitta per l’Italia nella Gloria Cup: netto il successo dell’Azerbaigian

Seconda sconfitta per l’Italia femminile di volley nella Gloria Cup. Netto il successo da parte dell’Azerbaigian che accende un piccolo campanello di allarme.

ISTANBUL (TURCHIA) – Il k.o. con la Russia poteva non preoccupare ma la netta sconfitta con l’Azerbaigian un piccolo campanello d’allarme in chiave Mondiale lo accende per l’Italia femminile. Una squadra spenta che non è mai riuscita a trovare quella scintilla che in alcuni casi ci vuole.

L’ultimo appuntamento nella Gloria Cup contro la Turchia prima di ritornare in Italia e finalizzare la preparazione prima delle uscite ufficiali.

Italia femminile volley
L’Italia femminile di volley a rapporto da coach Mazzanti (fonte foto https://twitter.com/Federvolley)

Volley, Gloria Cup 2018: Italia-Azerbaigian 0-3

Rispetto alla partita con la Russia, qualche piccola variazione nella formazione per Davide Mazzanti che non ha portato i risultati sperati. Nel primo set le azzurre sono state costrette a rincorrere sin dall’inizio, non riuscendo mai ad impattare la situazione e perdendo con un netto 19-25. Nel secondo la squadra italiana ha tenuto botta inizialmente ma nella seconda parte è uscita fuori la squadra avversaria che è riuscita a concludere con il punteggio di 25-22. L’Azerbaigian nell’ultimo set è riuscita ad avere il pallino di gioco sin dalle prime battute senza permettere alle azzurre di riaprire le sorti di un match e aggiudicarsi la vittoria con il parziale di 25-22.

In casa italiana la migliore è stata Sylvia Nwakalor con 11 punti. In doppia cifra anche Serena Ortolani (10).

Di seguito il tabellino di Italia-Azerbaigian 0-3 (19-25 22-25 22-25)

Italia: Nwakalor 11, Ortolani 10, Fahr 5, Lubian, 7, Cambi 2, Guerra 7, Parrocchiale (L), Egonu 1, Bosetti L. 2, Danesi, Chirichella, Malinov. N.E. De Gennaro, Sylla. Coach Mazzanti

Azerbaigian: Abdulazimova 8, Bayramova 7, Rahimova 14, Habibova 3, Samadova 7, Karimova 5, Kaimova Y. (L), Yagubova, Gurbanova. N.E. Hasanova, Matiasovska, Zhidkova. Coach Garayev

Di seguito il video con le immagini di Italia-Azerbaigian

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-08-2018

Francesco Spagnolo

X