Volley maschile, Nations League 2019: Italia-Germania 3-0

Volley, primo successo nella Nations League per l’Italia di Blengini. Battuta la Germania

Riscatto immediato per la nazionale maschile di volley nella Nations League. Germania battuta 3-0 e primi punti conquistati.

JIANGMEN (CINA) – Riscatto immediato per l’Italia maschile di volley nella seconda giornata di Nations League. I ragazzi di Blengini superano con un netto 3-0 (25-21 30-28 25-23) la Germania di Giani e conquistano i primi tre punti nella competizione.

Prossima partita la Cina – Il primo round si concluderà domani 2 giugno 2019 alle ore 14 con la sfida contro i padroni di casa della Cina. Un match nel quale gli azzurri dovranno confermare i miglioramenti fatti vedere in questa partita.

Italia-Germania volley
fonte foto https://twitter.com/Federvolley

Volley, buona la seconda per l’Italia di Blengini

Le sfide contro la Germania sono sempre state molto combattute. Nel primo set parte molto bene l’Italia che riesce sin da subito a ottenere quel break che poi è rivelato decisivo ai fini del parziale finale. Un 25-21 che sembra mettere in discesa la sfida ma i tedeschi sono un avversario molto ostico da affrontare.

Nel secondo set le squadre si rispondono punto a punto con nessuna delle due compagini che riesce a prendere il largo. Nel finale l’Italia è brava a mantenere sempre il servizio rimontando un piccolo svantaggio e chiudere sul 30-28 al termine dopo ben cinque set point non sfruttati. Sul 2-0 i ragazzi di Blengini abbassano un po’ la tensione e nel terzo set la Germania accelera sin dalle prime battute. Un vantaggio che con il passare del tempo la nostra nazionale riesce ad annullare. Nel finale un nuovo tentativo di allungo da parte dei tedeschi ma gli azzurri sono bravi a rimanere concentrati e a chiudere il match con il parziale di 25-23. In casa Italia da segnalare i 19 punti di Nelli. Doppia cifra anche per Cavuto (13) e Antonov (10).

Di seguito il tabellino di Italia-Germania 3-0 (25-21 30-28 25-23)

Italia: Candellaro 5, Sbertoli, Giannelli 5, Raffaelli, Balaso (L), Russo 8, Antonov 10, Nelli 19, Cavuto 22. N.E. Anzani, Pesaresi, Lavia, Polo, Pinali. Coach Blengini

Germania: Fromm 7, Krick 5, Schott 6, Sossenheimer, Zenger (L), Brehme 5, Hirsch 14, Baxpohler 8, Falkenabch 2, Zimmermann, Weber 1. N.E. Reichert, Bohme, Peter. Coach Giani

Arbitri: Pashkevich (Russia), Al Rousi (Emirati Arabi Uniti)

Di seguito il video con il punto decisivo dell’Italia

fonte foto copertina https://twitter.com/Federvolley

ultimo aggiornamento: 01-06-2019

X