Si complica il cammino verso le Final Six della Nations League di volley per l’Italia. Gli azzurri vengono sconfitti dalla Polonia.

MILANO – Seconda sconfitta consecutiva per l’Italia nella Nations League di volley. Gli azzurri vengono battuti per 3-2 (25-23 22-25 25-23 21-25 23-25) dalla Polonia e devono rimandare il pass per le Final Six. Ora l’ultimo round per ottenere quel biglietto per Chicago.

Le dichiarazioni di Blengini – “Se devo guardare il bicchiere mezzo pieno mi è piaciuta la reazione della squadra. Dispiace avere perso ma non siamo riusciti a far girare gli episodi dalla nostra parte“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Italia-Polonia
Italia-Polonia (fonte foto https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/)

Volley, secondo k.o. consecutivo in Nations League per l’Italia

Buona partenza per l’Italia che nel primo set è riuscita ad allungare poco prima del time out tecnico. Dal rientro in campo gli azzurri sono riusciti a gestire con ordine il match anche se nel finale la Polonia ha creato qualche brivido di troppo. Alla fine sono stati gli azzurri a chiudere con un 25-23. Il set di vantaggio non permette alla squadra di Blengini di affrontare con maggiore tranquillità la frazione successiva. I polacchi provano ad allungare ma l’Italia è brava a rimontare e portarsi sul +4 (21-17). Un vantaggio dilapidato negli scambi conclusivi con gli avversari che piazzano un break di 8-1 che gli vale il definitivo 25-22.

La reazione azzurra arriva nel terzo set. Dopo un inizio equilibrato, l’Italia prova l’allungo ma la Polonia è attenta nel rimontare e portarsi in parità nel finale dove la maggiore lucidità di Giannelli e compagni permette alla squadra italiana di chiudere sul 25-23. Da questo momento in poi un black out dei ragazzi di Blengini permette ai polacchi di portare il match al tie-break (25-21). La quinta frazione non vede nessuna delle due squadre fare differenza con gli ospiti che riescono a chiudere al termine un parziale infinito di 25-23.

Pinali il migliore – In casa azzurra il migliore è Pinali con 19 punti. In doppia cifra anche Antonov (18), Lavia (14), Russo (11), Piano (10) e Giannelli (10).

Di seguito il tabellino di Italia-Polonia 2-3 (25-23 22-25 25-23 21-25 23-25)

Italia: Antonov 18, Russo 11, Pinali 19, Lavia 14, Piano 10, Giannelli 10, Pesaresi (L), Spirito, Polo, Cavuto, Balaso (L). N.E. Mazzone, Argentina, Recina. Coach Blengini

Polonia: Sliwka 21, Kochanowski 8, Muzaj 26, Bednorz 9, Klos 11, Lomacz 1, Wojtaszek (L), Komenda, Kaczmarek (1), Szalpuk, Kwolek 6. N.E. Gruszczynski (L), Boladz, Huber. Coach Heynen

Arbitri: Mokry (Slovenia) e Gerothodoros (Grecia)

Di seguito il video con gli highlights di Italia-Polonia 2-3

#VNLMen#LaNazionale combatte fino all’ultima palla e cede alla Polonia dopo un tiebreak infinito Ecco le immagini di #ItaliaPolonia #BePartOfTheGame FIVB – International Volleyball Federation FIPAV Comitato Regionale della Lombardia

Pubblicato da Federazione Italiana Pallavolo su Domenica 23 giugno 2019

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/


Europei Scherma 2019, l’Italia chiude con due bronzi

Nuoto, Pellegrini e Panziera infiammano il Foro Italico. Ciampi primo nei 200 stile (VIDEO)