Seconda vittoria consecutiva in Nations League per l’Italia maschile di volley. Portogallo battuto 3-0 e Final Six ancora possibile.

UFA (RUSSIA) – Non si ferma il percorso vincente dell’Italia maschile di volley in Nations League. Gli uomini di Blengini superano 3-0 il Portogallo e si confermano al quarto posto della classifica con le Final Six ancora possibili. Prossimo avversario i padroni di casa della Russia, obiettivo ancora una volta i tre punti.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Italvolley maschile
fonte foto https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

Volley, secondo successo consecutivo per l’Italia

Partita a senso unico questa ad Ufa con l’Italia che sin dai primi scambi ha fatto valere la maggiore qualità. Nel primo set poco da segnalare con gli azzurri che hanno preso subito il largo e sono riusciti senza particolari problemi a portarsi avanti. Il parziale finale è di 25-13, un punteggio che lascia poche repliche.

Nel secondo c’è un minimo di reazione da parte dei lusitani che rendono un po’ difficile la vita ai ragazzi di Blengini. Gli azzurri sono stati bravi nel finale a non perdere la lucidità e difendere il break conquistato per un 25-20 che vale come oro. Stessa sorte del primo set nel terzo parziale con l’Italia che ha tenuto sin da subito un ritmo non semplice per i propri avversari. La qualità ha fatto la differenza e non c’è stata storia con il 25-11 che ha chiuso definitivamente i giochi.

Nelli il migliore – In casa azzurra è ancora Gabriele Nelli il migliore realizzatore con 18 punti. In doppia cifra anche Oleg Antonov (11). Da segnalare come in casa lusitana nessuno ha raggiunto quota 10. Il migliore è stato Ferreira con 7.

Di seguito il tabellino di Italia-Portogallo 3-0 (25-13 25-20 25-11)

Italia: Sbertoli, Giannelli 5, Raffaelli 2, Balaso (L), Russo 9, Antonov 11, Anzani 8, Nelli 18, Polo, Cavuto 5, Pinali 1. N.E. Candellaro, Pesaresi, Lavia. Coach Blegini

Portogallo: Sequeira, Teixeira, Cveticanin 6, Pereira (L), Ferreira A. 7, Ferreira M. 3, Violas, Simoes 2, Martins P. 3, Cunha 4, Martins L. 3, Da Silva, Rodrigues 1, Fidalgo (L). Coach Santos

Arbitri: Collados (Francia) e Themelis (Grecia)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

ultimo aggiornamento: 08-06-2019


Pallanuoto, Super Final World League: Setterosa in semifinale. Canada battuto 14-10

Tennis, la prima volta di Barty al Roland Garros: Vondrousova battuta in due set