L’Italia di Blengini è ritornata al successo dopo due sconfitte consecutive. In Giappone gli azzurri hanno la meglio sulla Bulgaria con il risultato di 3-1.

OSAKA (GIAPPONE) – Scatto d’orgoglio da parte dell’Italia maschile di volley che ha interrotto la striscia di sconfitte consecutive vincendo 3-1 contro la Bulgaria, in un match sicuramente non semplice dopo l’ultimo periodo molto complicato.

In attesa degli altri match, gli azzurri si sono portanti al quinto posto in classifica con 15 punti (5 vittorie e 3 sconfitte).

Volley, Nations League 2018: l’Italia di Blengini ha ritrovato il successo

Nel primo set l’Italia ha pagato un po’ di tensione non riuscendo mai a prendere il largo. La Bulgaria è stata brava a rimanere in scia fino alla parte finale del match dove gli azzurri sono riusciti a piazzare il break decisivo (25-23). Situazione molto simile anche nel secondo dove gli azzurri sono riusciti ad allungare qualche punto prima e chiudendo con il punteggio di 25-19.

Sul 2-0 la squadra di Blengini ha calato per un po’ l’attenzione con la Bulgaria che è molto brava ad approfittarne e rientrare nel match (21-25). I ragazzi di Konstantinov hanno sfruttato il momento positivo anche all’inizio del quarto set ma gli azzurri sono bravissimi a riportarsi mentalmente nel match e a ricucire lo strappo che c’era con gli avversari. Dopo essersi portati in parità, la qualità dei ragazzi italiani ha fatto la differenza. Giannelli e compagni hanno chiuso il match con il punteggio di 25-19, conquistando un successo fondamentale per il prosieguo del torneo.

In casa Italia il migliore è stato Filippo Lanza con 20 punti. In doppia cifra anche Gabriele Nelli (16) e Luigi Randazzo (13).

Di seguito il tabellino di ItaliaBulgaria 3-1 (25-23 25-19 21-25 25-19)

Italia: Candellaro, Parodi, Randazzo 13, Giannelli 6, Rossini (L), Lanza 20, Balaso (L), Cester 9, Anzani 9, Nelli 16. N.E. Mazzone, Maruotti, Sabbi, Spirito. Coach Blengini

Bulgaria: Petkov, MarinkovGotsev 10, Penchev 1, Uchikov 19, Seganov 2, Bratoev 13, Yosifov 7, Salparov (L), Penchev 13, Grozdanov, Karakashev (L). N.E. Dimitrov, Yordanov. Coach Kostantinov

Di seguito il video con le parole di Salvatore Rossini al termine di Italia-Bulgaria

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Altre Notizie bulgaria italia italia-bulgaria nations league 2018 volley

ultimo aggiornamento: 09-06-2018


Basket, i Warriors dominano le Finals di NBA: secondo titolo consecutivo per Golden State

Lutto nel mondo del tennis: morta Maria Bueno: tre volte vincitrice di Wimbledon