L’Italia di Mazzanti continua la rincorsa alle Final Six. Egonu e compagne hanno battuto 3-0 la Repubblica Dominicana.

ROTTERDAM (OLANDA) – La rincorsa alle Final Six della Nations League 2018 volley femminile per l’Italia di Davide Mazzanti continua. Nell’ultima sfida del quarto round, le azzurre hanno superato con il punteggio di 3-0 la Repubblica Dominicana.

Alla vigilia delle ultime tre sfide, Egonu e compagne occupano la sesta posizione con 21 punti (7 vittorie e 5 sconfitte), a cinque lunghezze dall’Olanda.

Volley, Nations League 2018: l’Italia ha superato 3-0 la Repubblica Dominicana

Alti ritmi sin dall’inizio per l’Italia che nel primo set non ha sbagliato davvero nulla. Le azzurre sono state perfette sia in attacco che a muro dove Chirichella e compagne non hanno lasciato spazio agli attacchi degli avversari. La squadra di Mazzanti ha chiuso con un netto 25-18.

Il leitmotiv della sfida non è cambiato neanche nel secondo dove le ragazze italiane hanno fatto valere ancora una volta la loro qualità chiudendo con il punteggio di 25-15. Nel terzo Egonu e compagne hanno abbassato un po’ il ritmo, permettendo alle avversarie di rientrare in partita. La partita è scivolata in parità fino al 17-17. Le domenicane hanno tentato il primo allungo del match (17-19). Immediata la risposta azzurra che  prima ha ristabilito l’equilibrio e poi ha chiuso i giochi sul 25-20.

In casa Italia la migliore è stata la classe 2000 Elena Pietrini che ha messo a referto 15 punti. In doppia cifra anche Paola Egonu (13), Cristina Chirichella (13) e Lucia Bosetti (13).

Le parole di Davide Mazzanti al termine del match: “Vittoria importante per il nostro cammino. I tre punti ci permettono di rimanere in corsa per le Final Six ed ora avremo tre partite davanti al nostro pubblico per qualificarci alla fase successiva. Questa è una bella competizione ma abbastanza lunga e che arriva al termine della stagione“.

Di seguito il tabellino di Repubblica DominicanaItalia 0-3 (18-25, 15-25, 20-25)

Repubblica Dominicana: Martinez B. 14, Eve 6, Pena Isabel 8, Martinez J. 6, Arias 2, Marte, Binet (L), Lopez 2, Rodriguez, Fernandez (L). N.E. Vargas, Dominguez, Martinez N., Peralta. Coach Kwiek

Italia: Malinov 2, Pietrini 15, Danesi 4, Egonu 13, Bosetti 11, Chirichella 13, De Gennaro (L), Parrocchiale, Lubian 2. N.E. Mingardi, Sylla (L), Guerra, Fahr. Coach Mazzanti

Arbitri: Burkiewicz (Pol) e Ozbar (Tun)

Di seguito il video con le parole di coach Mazzanti dopo la vittoria contro la Repubblica Dominicana

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


7 giugno 1998: Marco Pantani conquista il suo primo Giro d’Italia

Volley, Nations League 2018: nuovo stop per gli azzurri. La Polonia vince al tie-break