Vuelta a España 2017, Alaphilippe vince a Xorret de Catí. Froome attacca in salita

Vuelta a España 2017, Alaphilippe vince a Xorret de Catí. Froome attacca in salita

Uno straordinario Julian Alaphilippe va a vincere l’ottava tappa della Vueta a España 2017. Chris Froome guadagna qualcosa.

XORRET DE CATÍ – La Vuelta a España 2017 ogni giorno regala spettacolo. Nell’ottava tappa si scatenato tutti sull’ultima salita con il francese Julian Alaphilippe che resiste ai vari tentativi di Rafal Majka e taglia il traguardo con le braccia alzate. Il polacco della Bora sulla linea d’arrivo viene beffato anche da Jan Polanc.

Lotta tra i big. Chris Froome stacca tutti in salita, ma Alberto Contador rientra in discesa

Come era nelle previsioni sull’ultima salita si è scatenata anche la lotta tra i big con i gemelli Yates e Alberto Contador i primi a provarci. Chris Froome non reagisce subito, ma con il ritmo andando prima a riprenderli e poi staccandoli in salita. La ruota del britannico viene presa all’inizio della discesa solo dallo spagnolo e i due arrivano sul traguardo insieme. Perdono 16 secondi Vincenzo Nibali e Fabio Aru.

Chris Froome allunga in classifica. Nibali sale di una posizione

In classifica generale Chris Froome porta a 28 i secondi di vantaggio su Esteban Chaves mentre sono 41 quelli su Nicolas Roche. Vincenzo Nibali (+53″) sale in quarta posizione mentre Fabio Aru (+1’06”) ne recupera due.

Domani si sale ancora. Nuova battaglia tra i big?

Non sembra terminare la battaglia tra i big visto che domani c’è una nuova salita nel finale. 174 chilometri quasi tutti pianeggianti da Orihuela alla Cumbre del Sole con l’ultima ascesa che ha anche pendenze del 21%. Prima c’è da scalare l’Alto de Puig Llorença.

ultimo aggiornamento: 26-08-2017

X