Vuelta a España 2017, ancora Italia nella quarta tappa: Matteo Trentin vince a Tarragona

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Secondo successo consecutivo per l’Italia alla Vuelta a España 2017. Matteo Trentin ha vinto la volata di Tarragona. Sesto Modolo.

TARRAGONA (SPAGNA) – Dopo Vincenzo Nibali, alla Vuelta a España 2017 l’Italia è ancora protagonista. Nella volata di Tarragona uno straordinario Matteo Trentin ha conquistato la sua prima vittoria in carriera in questo Grande Giro. Successo netto per il velocista della Quick-Step Floors che ha dominato davanti allo spagnolo Juan José Lobato Del Valle mentre il podio odierno viene completato dal belga Tom Van Asbroeck che ha preceduto i connazionali Edward Theuns e Jens Debusschere. Sesto posto per l’altro italiano Sacha Modolo.

Chris Froome conserva la maglia rossa. Quinto Nibali

Nessun cambiamento in classifica generale con Chris Froome che ha conservato la maglia rossa con due secondi di vantaggio sul trio formato dallo spagnolo David De La Cruz, Nicolas Roche e Teja Van Garderen. Quinto Vincenzo Nibali (+10″), settimo Fabio Aru (+38″) mentre esce dalla top ten Domenico Pozzovivo, protagonista di una caduta negli ultimi chilometri della tappa odierna e arrivato con oltre tre minuti di ritardo.

Domani si ritorna a salire. Arrivo ad Alcossebre

Nuovo appuntamento in salita domani. Nei 175,7 chilometri da Benicàssim ad Alcossebre sono ben quattro – tre di seconda categoria e una di terza – le salite che il gruppo dovrà affrontare prima dell’ascesa finale che porterà al traguardo lunga 3,4 chilometri e con una pendenza media del 4,2%. Attenzione al Coll de Bandereta che ha una pendenza media del 7,6%.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-08-2017

Francesco Spagnolo