Vuelta a España 2017, Denifl davanti a Contador. Nibali guadagna 42″ a Froome

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Tappa pazzesca alla Vuelta a España con Stefan Denifl che riesce a resistere al rientro di Alberto Contador e trionfare a Los Machucos.

LOS MACHUCOS – 26% di pendenza in salita e un tratto finale di cemento superiore al 10%. È stato questo lo scenario che i corridori della Vuelta a España 2017 si sono trovati davanti nel finale della 17^ tappa. La vittoria va all’austriaco Stefan Denifl bravo a resistere al recupero di Alberto Contador che chiude a 28″. Terzo posto per Miguel Ángel López a 1’04 che ha chiuso davanti a Vincenzo Nibali. Ottima la prestazione del siciliano che riesce a guadagnare 42″ su Chris Froome che in una giornata non eccezionale si è riuscito a difendere ed ha chiuso a 1’46” sul traguardo. Si difende anche Fabio Aru a 02″04.

Chris Froome rimane in testa ma Vincenzo Nibali ci crede

La tappa odierna cambia ancora la classifica generale con Chris Froome che ora ha un vantaggio di 1’16” su Vincenzo Nibali mentre il podio è ancora occupato da Wilco Kelderman a 2’13. Scende al nono posto Fabio Aru a 6’45”.

La presentazione della 18^ tappa

Domani dovrebbe essere un giorno di riposo per i big della classifica con l’arrivo che è leggermente in salita con il gruppo che potrebbe arrivare compatto. Il favorito resta Matteo Trentin.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-09-2017

Francesco Spagnolo