Vuelta a España 2017, Matteo Trentin vince la 10^ tappa. Nibali ci prova in discesa

Secondo successo in questa Vuelta a España 2017 per Matteo Trentin. Battuto José Joaquin Rojas in volata.

MURCIA – Matteo Trentin vince la decima tappa della Vuelta a España 2017 e dedica il successo a Riccardo Magrini, ex ciclista e commentatore tecnico di Eurosport colpito nella giornata di ieri da un attacco di cuore e attualmente ricoverato in ospedale. Il velocista della Quick-Step Floors ha superato in volata lo spagnolo José Joaquin Rojas mentre al terzo posto chiude l’altro iberico Jaime Roson staccato di 19 secondi. Nella top ten anche Alessandro De Marchi (a 2’22”) che ha chiuso in ottava posizione.

Vincenzo Nibali ci prova in discesa ma i big rispondono presente

Tra i big l’unico a guadagnare qualche secondo è Nicolas Roche che agguanta al secondo posto della generale Esteban Chaves a 36 secondi dal leader Chris Froome. Tentativo anche di Vincenzo Nibali nella lunga discesa ma al siciliano – che rimane quarto in classifica a 1’17” – i big non gli hanno concesso spazio. Nella generale Fabio Aru conserva il settimo posto a 1’33”.

Nuova tappa impegnativa domani. I big si daranno battaglia

Non terminano le fatiche per i corridori alla Vuelta a España 2017 che domani saranno impegnati in un nuovo arrivo in salita. Sono 187 i chilometri da Lorca fino all’Osservatorio Astronomico di Calar Alto. Il plotone dovrà superare prima l’Alto de Velefique (1^ categoria con una pendenza media dell’8,6%) e poi la salita finale che porterà al traguardo con una pendenza media del 5,9% ma lunga ben 15,5 chilometri.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-08-2017

Francesco Spagnolo

X