Vuelta a España 2017, Rohan Dennis la prima maglia roja. Barguil il primo tra i big

Si è conclusa poco fa la prima tappa della Vuelta a España 2017. La cronosquadre è andata alla BMC con Rohan Dennis che indossa la maglia di leader.

NIMES – Si è aperta oggi l’edizione 2017 della Vuelta a España. In una Nimes blindata dopo gli eventi di Barcellona i grandi favoriti della BMC Racing Team hanno conquistato la vittoria nella cronosquadre precedendo di sei secondi il duo formato dalla QuickStep-Floors e dal Team Sunweb. Quarto posto per la Sky. In classifica generale la prima maglia di leader è andata all’australiano Rohan Dennis che sul traguardo ha preceduto Daniel Oss e Nicolas Roche. Quarto e quinto rispettivamente Alessandro De Marchi e Damiano Caruso.

Barguil e Froome guadagnano tra i big. Bene anche Bob Jungels

La tappa odierna è stata molto particolare anche per i big. Tra i favoriti per la maglia gialla il migliore è Warren Barguil che ha guadagnato tre secondi su Chris Froome. Questi due possono sorridere visto il netto distacco degli avversari: Vincenzo Nibali ha oltre 20 secondi di svantaggio dai migliori.

CS_Giro_d’Italia

Ancora più indietro Alberto Contador e Fabio Aru mentre chiude la classifica dei migliori Romain Bardet. Tra gli outsider da segnalare l’ottima prestazione per il nostro Damiano Caruso e Bob Jungels. Si sono difesi bene anche i capitani dell’Orica-Scott.

ultimo aggiornamento: 19-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X