Milan, occhi su Weigl. Parte la missione tedesca di Mirabelli

Tra gli obbiettivi che il ds rossonero si appresta a visionare in Bundesliga c’è anche Julian Weigl, centrocampista del Borussia Dortmund. Il 22enne nazionale tedesco ha una valutazione di 35-40 milioni.

Il ds del Milan, Massimiliano Mirabelli, è prossimo a partire, in direzione Germania, per visionare da vicino alcuni elementi che potrebbero essere ingaggiati dal club di via Aldo Rossi. Secondo quanto riporta Premium Sport, l’uomo mercato rossonero è attratto particolarmente da Julian Weigl, centrocampista del Borussia Dortmund e della nazionale tedesca. Il nome del classe ’95 circolò già in estate ma poi il Milan riuscì a chiudere per Biglia. Il 22enne teutonico, dotato di un fisico impotente (dall’alto dei suoi 187 centimetri, ndr), è il classico centrocampista centrale,in grado sia di costruire che di distruggere il gioco. Il club giallonero lo valuta già tra i 35 e i 40 milioni. Ovviamente, si tratta di un’operazione con proiezione giugno. Su Weigl è forte anche l’interesse del Manchester City di Guardiola.

Altri obbiettivi

Oltre a Weigl, Mirabelli visionerà altri elementi della Bundesliga, campionato che conosce molto bene e dal quale il Milan ha già pescato Calhanoglu e Ricardo Rodriguez. Secondo quanto riferito da Sportitalia, tra i vari osservati speciali del ds rossonero vi sono Ludwig Augustinsson, difensore ’94 del Werder Brema, Dayot Upamecano, difensore centrale 19enne del RB Lipsia, Max Meyer, fantasista classe ’95 dello Schalke 04, Thilo Kehrer, ’96 anche lui del club di Gelsenkirchen.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-01-2018

Fabio Acri

X