Perché sembro sempre online su WhatsApp? Ecco i motivi

Può capitare di avere WhatsApp sempre online, anche quando lo abbiamo chiuso. Ecco come risolvere questo problema e disconnetersi.

Avere WhatsApp sempre online è quella che gli inglesi definiscono una Annoyance. Non è un vero problema, ma è qualcosa di fastidioso che può portare contrattempi. Ci possono essere diverse ragioni, per cui WhatsApp rimane online, per fortuna le possiamo gestire tutte facilmente e rapidamente.

Se risultiamo sempre online su WhatsApp la cosa migliore che possiamo fare prima di partire con le prove è avere un amico o un parente che ci possa dare una mano, verificando il nostro stato man mano che facciamo le prove e avvisarci quando (finalmente!) risultiamo offline.

WhatsApp sempre online: La prima causa è… che non è chiuso!

Anche se siamo abituati a pensare che il nostro smartphone “faccia una cosa alla volta”, la realtà è diversa. Basta pensare, per esempio, alle notifiche che riceviamo anche quando stiamo facendo altro o abbiamo il telefono spento. In questo caso, se non abbiamo chiuso la App ma siamo “solo” passati a un’altra applicazione, potremmo risultare ancora online su WhatsApp.

In pratica, ogni volta che usiamo il tasto “home” (o “indietro”) per chiudere una App, in realtà quello che facciamo è mandarla in background. Gli smartphone hanno una gestione ottima dell’energia e delle risorse, per cui una App in quello stato è praticamente chiusa. Ma non del tutto. In alcuni casi su WhatsApp continuiamo a risultare online.

WhatsApp online in modo incontrollato? Chiudiamo le App in background

Per risolvere il problema, dobbiamo aprire l’elenco delle App in esecuzione. Su Android il modo più rapido per farlo è quello di usare il tasto specifico (si trova a fianco del tasto home). Su iPhone possiamo tenere premuto il tasto home oppure, sul nuovo iPhone X, trascinare il dito verso l’alto e tenerlo in posizione fin o a quando non compaiono le App.

whatsapp sempre online app in background android
Accesso alle App in background su Android

In ogni caso, una volta arrivati qui, Troviamo WhatsApp e chiudiamolo, usando la X, il segno di “divieto” oppure “swipandolo” di lato o verso l’alto a seconda del sistema operativo e della versione del telefono.

whatsapp sempre online swipe App

In questo modo dovremmo smettere di  essere online su WhatsApp: se funziona, ricordiamoci di chiudere sempre WhatsApp in questo modo. Altrimenti il problema si ripresenterà.

Whatsapp rimane online? Magari è aperto su qualche computer

WhatsApp Web è una comodità assoluta e permette di aprire le conversazioni sul PC. ma se ci siamo dimenticati una finestra aperta da qualche parte, è possibile che questa mantenga viva la connessione, facendoci risultare sempre online. Disconnettendolo, il problema sarà risolto.

Apriamo WhatsApp sul nostro smartphone e apriamo il menu. Accediamo a WhatsApp Web.

whatsapp sempre online whatsapp web

Qui troveremo l’elenco di tutti i dispositivi. Possiamo verificare se qualcuno è ancora online, ma la cosa più semplice da fare è scorrere l’elenco fino in fondo e usare la voce disconnetti tutti i dispositivi.

whatsapp sempre online disconnetti dispositivi

WhatsApp sempre online, altre possibili cause

Se anche questa soluzione non sembra essere efficace, la prima cosa da fare è avere un po’ di pazienza. Anche se siamo abituati a considerarlo istantaneo, l’aggiornamento dello stato di WhatsApp può richiedere una ventina di secondi, tempo che aumenta se la nostra connessione non è eccezionale.

Se dopo un tempo ragionevole risultiamo ancora online, controlliamo le applicazioni di terze parti: magari abbiamo installato qualcosa che utilizza il nostro accesso a WhatsApp, poi abbiamo smesso di usarlo e ce ne siamo dimenticati. In questo caso la cosa migliore da fare per la sicurezza sarebbe non usare App che accedono al nostro account, ma se ne usiamo qualcuna di cui non possiamo fare a meno, controlliamo che si possa gestire da lì se vogliamo risultare online oppure no.

Infine, come ultimo tentativo, spegniamo e riaccendiamo il telefono, per ripulire la memoria da eventuali “code” di applicazioni e impostazioni.

Fonte foto: pixabay.com/it/whatsapp-telefono-cellulare-1789194/ e openclipart.org/detail/204431/magnifying-glass (elaborazione)

ultimo aggiornamento: 05-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X