Wilshere, niente Milan: il centrocampista dell’Arsenal verso il Wolverhampton

Il centrocampista dell’Arsenal, Jack Wilshere, non rinnoverà con i Gunners. I rossoneri ci hanno provato ma l’inglese rimarrà in Premier League: in pole c’è il Wolverhampton.

Jack Wilshere ha deciso di non firmare il rinnovo di contratto proposto dall’Arsenal. I Gunners, che poche ore fa hanno annunciato lo storico addio di Wenger, hanno offerto 80 mila euro di sterline stagione ma il 26enne è deciso a cambiare aria. E si tratta di in prezzo pregiato in quanto il nazionale inglese si libera a parametro zero.

Jack Wilshere
Fonte foto: https://www.facebook.com/Arsenal/

L’ambizioso Wolverhampton

Wilshere è seguito da tempo da Juventus e Milan. Tuttavia, secondo quanto riportato sulle colonne del Guardian, il classe ’92 non verrà in Italia, in quanto la sua volontà è di rimanere in Premier League. Se fino a pochi giorni fa appariva favorito l’Everton, ora è il Wolverhampton a essere favorito per ingaggiare il centrocampista dell’Arsenal. I Wolves, appena promossi dalla Championship, sono pronti a farsi valere nella massima categoria e l’acquisizione del mancino inglese rappresenterebbe un tassello importante. Wilshere chiede un ingaggio molto cospicuo, ossia tra i 5 e i 6 milioni netti a stagione, oltre a ricche commissioni per il suo entourage. Stando così le cose il Milan dovrà virare su altri obbiettivi di mercato.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-04-2018

Fabio Acri

X