Ashleigh Barty ha vinto Wimbledon 2021. L’australiana in tre set ha superato la ceca Karolina Pliskova.

LONDRA (INGHILTERRA) – E’ Ashleigh Barty la vincitrice di Wimbledon 2021. Primo successo in carriera nello Slam inglese per la numero uno al mondo. Dopo un periodo difficile anche per la pandemia (l’australiana nel 2020 non è praticamente scesa in campo n.d.r.), la Barty è riuscita in questo anno a ritrovare il suo tennis e la vittoria in Gran Bretagna ne è la conferma.

Qualche rammarico, invece, per la Pliskova. La ceca, dopo una partenza in salita (6-3), era riuscita ad allungare il match al terzo set (7-6), ma alla fine con un nuovo 6-3 l’australiana ha avuto la meglio.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Wimbledon, Barty-Pliskova

Una partenza in salita per la ceca. Nel primo set, infatti, l’australiana è riuscita a sfruttare subito le palle break a disposizione strappando i primi due servizi all’avversaria. Sul 4-0, però, le due tenniste hanno fatto molta fatica a tenere la battuta e proprio le difficoltà della ceca hanno consentito alla Barty di portare a casa il primo set con il punteggio di 6-3. Da precisare che la Pliskova è riuscita a tenere solamente un servizio (quello del 5-3).

Le difficoltà della Pliskova sono continuate nel secondo set con un break australiano nel terzo game. Ancora una volta, però, uno scatto d’orgoglio ha permesso alla ceca di riportarsi in parità prima di ritrovarsi sotto sul 6-5 e servizio per la Barty. Ennesimo salvataggio della numero 13 al mondo e poi un tie break chiuso sul 7-4 con qualche sofferenza di troppo soprattutto nel finale.

Nel terzo set, però, la Barty è stata più concreta nel sfruttare la seconda palla break a disposizione del secondo gioco. Questo è stato l’allungo decisivo, con la Pliskova che non è riuscita ad approfittare del break a disposizione nel nono game. L’australiana si è prima difesa sul 30-40 e poi chiuso i giochi con due punti consecutivi (6-3).

Wimbledon
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Torneo_di_Wimbledon

Attesa per la finale Djokovic-Berrettini

In casa Italia c’è grande attesa per la finale Djokovic-Berrettini. Il serbo parte con i favori del pronostico e proverà con la sua esperienza a portare a casa la vittoria. Ma Matteo ha tutta l’intenzione di essere la sorpresa e conquistare il suo primo Slam della carriera.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Torneo_di_Wimbledon


Wimbledon 2021, quanto guadagna chi vince: i montepremi

Giochi olimpici, Melbourne 1956: grandi prestazioni degli atleti australiani