Xbox Game Pass si prepara per essere la “Netflix dei videogiochi”?

La nuova lista di titoli di Xbox Game Pass include esclusive importanti e giochi di fascia alta, rendendo l’offerta più appetibile che mai.

Fin da quando Microsoft ha lanciato l’idea a metà 2017, gli appassionati hanno guardato Xbox Game Pass come la potenziale “Netflix dei videogiochi”. L’idea alla base, semplice ed efficace, è proprio quella, ed è la stessa del celebre servizio video oppure, nella musica, di Spotify e compagni: si paga un fisso mensile e si gioca senza limiti a una selezione di titoli.

Xbox Game Pass: partenza in sordina

La piattaforma, che ha aperto a giugno 2017, ha offerto inizialmente 100 titoli, accessibili con un abbonamento da 10 euro al mese, con la possibilità di giocare senza limiti. Nonostante il costo decisamente interessante però, gli appassionati sono rimasti tiepidi, soprattutto perché la selezione di giochi era costituita soprattutto da “glorie del passato”. Fra queste ci sono anche ottime esclusive come Halo 5: GuardiansGears of War 4, ma, fino ad ora, nulla che stimolasse troppo il palato dei giocatori alla ricerca di novità. Ora però le cose cambieranno. Dal 20 marzo infatti la piattaforma offrirà anche esclusive e titoli di prima fascia, il giorno stesso dell’uscita.

Xbox game pass offerta
Fonte foto: news.xbox.com/en-us/2018/01/23/xbox-game-pass-expands/

La nuova stagione di Xbox Game Pass

Microsoft crede molto nel progetto Xbox, da sempre, e questo non è un mistero. Ecco perché era impensabile che un’idea interessante come Xbox Game Pass, che ha tutti i numeri per favorire considerevolmente le vendite della console di casa microsoft, rimanesse un prodotto a metà. Infatti, puntualmente, il 23 gennaio è arrivato l’annuncio: li prossimi giochi prodotti dai Microsoft Studios saranno presenti sulla piattaforma. Il primo titolo sarà Sea of Thieves, seguito da State of Decay 2Crackdown 3, ma il comunicato ufficiale parla anche di nuovi titoli dei franchise storici: Halo, Forza e Gears of War. Inoltre, dal punto di vista commerciale, Microsoft sta lavorando con i partner per offrire nuovi pacchetti, come la sottoscrizione semestrale (probabilmente una sorta di gift card).

Xbox Game Pass diventerà davvero la “Netflix dei videogiochi”

Naturalmente non si tratta di un claim ufficiale, ma molte community di fan e alcuni siti, in particolare all’estero, ne parlano in questi termini. Il potenziale c’è, soprattutto se si considera il prezzo: poter giocare quasi senza limiti a meno del costo di due giochi nuovi all’anno è un’affare interessante. Chissà se dopo il binge watching nascerà il binge gaming? Certo è che con un’offerta di questo tipo e con le altre iniziative promozionali di Microsoft come Xbox Play Anywhere, le altre aziende dovranno pensare a qualcosa di interessante per tenere il passo.

Xbox Game Pass Italiano
Fonte foto: xbox.com/it-IT/games/xbox-game-pass

I più curiosi, comunque, possono anche provare gratis Xbox Game Pass per 15 giorni: basta collegarsi al sito ufficiale e iscriversi al programma.

Fonte foto copertina: xbox.com/it-IT/games/xbox-game-pass

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-01-2018

Massimiliano Monti

X