Yoshihide Suga il nuovo premier del Giappone. Il portavoce di Abe ha vinto le primarie del partito Liberaldemocratico.

TOKYO (GIAPPONE) – Yoshihide Suga il nuovo premier del Giappone. L’ormai ex portavoce di Shinzo Abe è andato a vincere le primarie del partito Liberaldemoratico con 377 voti a favore. Un successo netto per il nuovo leader nipponico visto che Kishida Fumo, ex ministro degli Esteri, si è fermato a 89.

Una scelta nel segno della stabilità per il Paese nipponico che si affiderà a Suga per affrontare al meglio questo periodo caratterizzato dall’emergenza coronavirus.

Chi è Yoshihide Suga

Una lunga carriera politica per Yoshishide Suga che, dopo aver ricoperto per molto tempo il ruolo di parlamentare, è diventato portavoce di Shinzo Abe.

Cresciuto a Ogachi, il nuovo primo ministro è riuscito a laurearsi in Giurisprudenza grazie al lavoro in una fabbrica di cartone. “I campi – ha detto in una recente intervista riportata dal Corriere della Serami hanno insegnato la perseveranza prima che capissi quanto è necessaria“. Oltre la politica, tra le sue passioni anche lo sport (karate) e la pesca. La sua giornata si apre e si chiude con 100 addominali.

Il Giappone è pronto a ripartire e per farlo si affida a Yoshihide Suga, il nuovo premier che per otto anni è stato portavoce di Abe.

Giappone
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Giappone

Le sfide per Yoshihide Suga

Sono diverse le sfide che il nuovo premier dovrà affrontare durante il suo mandato. L’attenzione è rivolta naturalmente al coronavirus anche se il Paese si prepara ad un anno sportivo che si concluderà con le Olimpiadi di Tokyo.

Insomma, sul tavolo di Suga ci sono diversi obiettivi da raggiungere. La speranza è quella di poter far ripartire il Paese sia dal punto di vista sociale che economico. Un traguardo non semplice da raggiungere vista anche la pandemia.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Giappone

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
giappone politica shinzo abe Yoshihide Suga

ultimo aggiornamento: 14-09-2020


Silvio Berlusconi dimesso dal San Raffaele: “La prova più pericolosa della mia vita”

Iran, Trump: “Se Teheran attacca, risponderemo duramente”