Il neo centrocampista bianconero, Denis Zakaria, ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni.

Prime dichiarazioni da giocatore bianconero per Denis Zakaria. La Juventus, infatti, ha presentato il centrocampista svizzero, altro grande colpo messo a segno nell’ultimo mercato di gennaio. “La Juve è uno dei club che mi ha sempre fatto sognare. Ho deciso che sarebbe stato il modo giusto per continuare la mia carriera. È una squadra forte, con qualità. Se devo fare un paragone con la Germania, per me è un grande passo in avanti. Il club è di grande qualità”.

“Sia con l’allenatore che con i miei compagni è stato tutto molto fluido – ha aggiunto il giocatore –, ci siamo trovati subito bene. L’atmosfera è sempre buona e serena qui, il livello è molto alto. Per quanto riguarda la posizione mi trovo bene a centrocampo e non ho particolari velleità”.

Juventus

La Juventus non era l’unico club interessato a Zakaria: “Mi aspettavo di lasciare il Borussia ma non immediatamente. Avere la Juve che ti cerca non succede tutti i giorni e ho colto l’occasione, spero di poter dare il mio contributo alla squadra”.

Il tecnico bianconero, Massimiliano Allegri, sta pensando di schierarlo subito in campionato: “Fisicamente mi sento bene, mi sono già allenato due volte e comincio a prendere le misure della squadra. Se l’allenatore ha bisogno di me sono pronto a scendere in campo anche il prossimo turno. Io non mi fermo qui, sono un combattente e voglio sempre migliorare. Sicuramente è un passo molto importante nella mia carriera, però io voglio diventare sempre più forte e migliorarmi e qui avrò l’occasione di farlo al meglio. Se guardo al futuro è un passo, non il termine”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 02-02-2022


Milan-Spezia, parla Serra: “Pensavo che Rebic volesse strangolarmi”

Processo Aemilia, confermata in secondo grado la condanna a due anni per Vincenzo Iaquinta. Sequestrati 10 milioni al padre