Zancan (Sky Sport): “Milan, devi dare tempo a Giampaolo!”

Federico Zancan, giornalista di Sky Sport, ha ribadito la necessità di lasciar lavorare Giampaolo: per raggiungere i risultati, il Milan dovrà aver pazienza

Pazienza e attesa. Federico Zancan, giornalista di Sky Sport, non è certo il primo addetto ai lavori che si pronuncia in questi termini. Nel suo intervento televisivo, però, il cronista ha specificato un elemento essenziale per analizzare queste prime uscite del Milan di Giampaolo: parlando degli altri suoi avvii di campionato, infatti, si nota come le sue partenze siano sempre state “lente”. Questo perché il suo gioco ha dei tempi di assimilazione più lunghi rispetto ad altri tecnici:

“Milan, serve tempo per il calcio di Giampaolo”

Credo che il tecnico rossonero abbia bisogno di tempo per insegnare il suo calcio ai giocatori e metterli a loro agio, ha bisogno di lavorare. Rebic? Mi incuriosisce tatticamente, lui può fare l’esterno ma anche la seconda punta, come ha fatto con discreti risultati all’Eintracht Francoforte. Dalla sua posizione in campo si può capire anche che tipo di Milan vedremo. Sono molto curioso della sua collocazione e dell’impatto che potrà avere“.

Ante Rebic
fonte foto https://twitter.com/peppegallozzi91

Milan, a Verona c’è già un esame importante

Dopo l’inatteso ko di Udine e la striminzita vittoria sul Brescia, il Milan cerca di trovare la continuità di risultati e miglioramento nelle prestazioni nella trasferta di Verona. Il Bentegodi, però, è un campo storicamente infido per i colori rossoneri. Il Diavolo, infatti, ha perso su quel terreno ben due scudetti e, negli ultimi 20 anni, è riuscito a superare gli scaligeri solo in due occasioni.

Giampaolo cercherà di dare continuità a livello tattico, riproponendo un 4-3-3 con Bennacer play basso in mezzo al campo e il duo Calhanoglu-Kessie ai suoi lati. In avanti, spazio ancora agli iberici Suso e Castillejo, con Piatek punta centrale e Rebic in panchina che scalpita per il debutto.

ultimo aggiornamento: 12-09-2019

X