Zilliacus pronto a investire nell'Inter: offerta folle da 2,3 miliardi di euro
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Zilliacus pronto a investire nell’Inter: offerta folle da 2,3 miliardi di euro

Steven Zhang inter

Il finlandese conferma il suo interesse e raccoglie una cifra significativa per avvicinarsi al club nerazzurro, Zhang vende l’Inter.

Non è la prima volta che Thomas Zilliacus manifesta il suo interesse per l’Inter. Da mesi manda segnali chiari attraverso i social media alla famiglia Zhang, esprimendo il desiderio di prendere le redini del club. Recentemente, ha rivelato: “Grazie a un accordo con nuovi investitori interessati a XXI Century Capital, abbiamo accumulato una somma di oltre 2,3 miliardi di euro. Con questi fondi, siamo pronti a fare un’offerta concreta per l’Inter“.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Steven Zhang inter
Steven Zhang inter

Steven Zhang e il futuro dell’Inter

Al momento, Steven Zhang, presidente dell’Inter, non mostra segni di voler cedere il club. Ha un debito da gestire e un prestito Oaktree in scadenza nel 2024. Ciò significa che il tempo stringe e Zhang dovrà prendere decisioni cruciali entro l’inizio del prossimo anno.

La valutazione dei nerazzurri

Diversi fondi d’investimento hanno mostrato interesse nell’Inter, ma la cifra imponente di 1,3 miliardi di euro richiesta da Zhang ha fatto indietreggiare molti. La questione della valutazione del club diventa dunque centrale nelle trattative.

Dietro l’offerta c’è un uomo d’affari con una carriera impressionante. Ex dirigente della Nokia, Zilliacus ha successivamente fondato Asia-Pacific Strategic Alliances Group e Mobile FutureWorks. Entrambe le società, con attività in vari settori tra cui l’immobiliare, lo sport e le telecomunicazioni, hanno un valore complessivo di oltre 3 miliardi di dollari. Interessante notare come Zilliacus abbia mostrato interesse anche per il Manchester United, ma senza successo. Ciò non ha diminuito la sua passione per il calcio, come dimostrano i suoi frequenti commenti sui social riguardo alla situazione dei nerazzurri e dei Red Devils.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2023 20:13

Inter: ecco i sostituti di Pavard

nl pixel