Zinedine Zidane lascia il Real Madrid. Il tecnico francese ha comunicato ai giocatori la sua intenzione di fare un passo indietro.

MADRID (SPAGNA) – Il domino degli allenatori sembra infittirsi sempre di più. L’ultimo a fare un passo indietro è Zinedine Zidane che ha deciso di lasciare il Real Madrid. Secondo le indiscrezioni che arrivano dalla Spagna, confermate da La Gazzetta dello Sport, il tecnico francese avrebbe comunicato ai giocatori la sua intenzione di rassegnare le dimissioni, ufficializzate nella giornata del 27 maggio.

Zidane lascia il Real Madrid: il comunicato

Zidane ha deciso di chiudere la sua esperienza da primo allenatore con il nostro club. Rispettiamo la sua decisione, ora è il momento di ringraziarlo per la professionalità, la dedizione e la passione che ha messo in tutti questi anni e per quello che rappresenta per il nostro club. E’ uno dei grandi miti del Real Madrid e la sua leggenda va oltre a quello che è stato come nostro allenatore e giocatore. Sa che è nel cuore dei madridisti e che il Real Madrid sarà sempre casa sua“, si legge nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale del Real Madrid.

Il futuro di Zidane

Difficile al momento ipotizzare il futuro di Zidane. Il tecnico francese era stato accostato alla Juventus, che però ha scelto Massimiliano Allegri.

Per lui potrebbe aprirsi anche la strada della Francia. Senza escludere la possibilità di un anno sabbatico per ricaricare le pile in vista di un 2022 da protagonista. La decisione sarà presa nel giro di pochi giorni anche per concludere un puzzle che sembra infinito.

Zinedine Zidane
Zinedine Zidane

Antonio Conte al Real Madrid?

L’altra questione da risolvere nei prossimi giorni è il nuovo tecnico del Real Madrid. La soluzione più economica sembra essere quella di una promozione di Raul. Ma Perez valuta anche la possibilità di portare un nome importante sulla panchina spagnola e i nomi sono quelli di Allegri e Conte.

Nelle ultime ore il leccese sembra aver preso quota e già nei prossimi giorni potrebbero esserci i primi contatti per capire le possibilità di arrivare alla fumata bianca. Per Allegri, invece, le possibilità sembrano essere Juventus e Inter.

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 27-05-2021


Rulli regala la prima Europa League al Villarreal. United battuto ai rigori

Chi è Andrea Pirlo