Zlatan Ibrahimovic nel cast del prossimo film ‘Asterix e Obelix’. Prima volta su un set per il campione del Milan.

MILANO – Zlatan Ibrahimovic nel cast del prossimo film di Asterix e Obelix. Messo alle spalle il suo esordio come presentatore al Festival di Sanremo, lo svedese prepara la sua prima volta su un set cinematografico.

Nell’ultimo capitolo della saga degli irriducibili Galli, in uscita il 2022, il giocatore del Milan sarà Antivirus, il nome del personaggio che andrà ad interpretare. Grande curiosità per vedere Ibra al cinema e sicuramente per lo svedese può essere anche un buona prova per il futuro sul grande schermo.

Ibrahimovic e la polemica con gli animalisti

Per Zlatan Ibrahimovic non sono giorni facili. Il sito svedese Expressen ha inserito il giocatore del Milan tra gli 82 cacciatori che avrebbero portato in Svezia alcuni resti di un leone.

In particolare, l’attaccante rossonero avrebbe ucciso un leone in Sud Africa. Le polemiche non sono mancate, ma il giocatore ha preferito non commentare quanto riportato dal sito del suo Paese. E per mettersi alle spalle questo periodo non facile per le critiche, si dedicherà sia al Milan che alla sua performance come attore.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Peta: “Ibra miserabile codardo”

La notizia ha fatto il giro del mondo e l’Associazione per i diritti degli animali (Peta) ha duramente attaccato il giocatore del Milan.

Zlatan Ibrahimovic ama definirsi un leone feroce e forte – si legge in un comunicato, riportato da La Repubblicama il fatto che gli piccia sparare ai leoni e ad altri animali dimostra che è un miserabile e codardo che cede alle sue tendenze violente. Non ci vuole abilità o forza per mettere all’angolo e massacrare un animale in cattività. L’animale non ha mai avuto l’opportunità di scappare, difendersi o sopravvivere. Chiunque abbia una coscienza rabbrividirebbe al pensiero di uccidere animali per divertimento o di esporre parti la caccia al trofeo“.

TAG:
calcio news milan

ultimo aggiornamento: 08-04-2021


Champions League, Mbappé trascina il PSG: vittoria per 3-2 in casa del Bayern. Porto-Chelsea 0-2

Europa League, Roma corsara in casa dell’Ajax