Facebook, Mark Zuckerberg annuncia la svolta all’insegna della privacy: Concede alla gente di essere sé stessi e connettersi in modo naturale.

Dopo la bufera che ha investito Facebook, Mark Zuuckerberg ha annunciato una nuova e imminente svolta che interesserà proprio il noto social network, che negli ultimi mesi ha dimostrati gravi carenze e pericolose lacune in materia di sicurezza e privacy.

Facebook, Mark Zuckerberg: Comunicazione sarà focalizzata sulla privacy

Con un messaggio condiviso sulla propria pagina Facebook, Mark Zuckerberg ha lanciato una nuova era per il social network, un’era segnata dalla privacy e dalla sicurezza.

“Quando penso al futuro di internet, ritengo che una piattaforma di comunicazione focalizzata sulla privacy diventerà ancora più importante di quanto non siano le piattaforme aperte ora. La privacy concede alla gente la libertà di essere se stessi e di connettersi in modo più naturale, che è il motivo per cui vengono sviluppate i social network”.

Per il raggiungimento di una maggiore sicurezza, il social network potrebbe essere bloccato nei Paesi dove i governi si oppongono al sistema criptato, e questa sarebbe solo una dei provvedimenti ipotizzati.

Facebook come disattivare account
Fonte foto: pexels.com/photo/facebook-internet-login-screen-267482/

Confermata la possibilità di scambiare messaggi tra Instagram, WhatsApp e Messenger

Zuckerberg ha anche confermato la prossima svolta del social network che permetterà di inviare messaggi tra Messenger, Instagram e Whatsapp creando una grande rete comunicativa in grado di connettere milioni di persone in maniera semplice ed immediata.


Spotify, la guida definitiva alle funzioni e alle scorciatoie

La Momo Challenge è (ovviamente) una bufala. Ecco come non cascarci.