19/10/86, Empoli-Milan 0-3: 26' Massaro, 61' Baresi (r), 90' Virdis
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

1986/87, Empoli-Milan: tris rossonero sul neutro di Pistoia

Virdis con Gullit, Baresi e Colombo

Il 19 ottobre 1986, alla 6/a giornata di campionato, si gioca Empoli-Milan. I rossoneri sbloccano il match con Massaro. Poi Baresi su rigore e infine Virdis per il 3 a 0 corsaro.

Nel 1986 il Milan vive una sorta di seconda fondazione: il club rossonero è sull’orlo del fallimento ma l’intervento della Fininvest salva la società meneghina. La presidenza Berlusconi vuole subito segnare il passo e si lancia con forza sul mercato: la squadra-base affidata a Liedholm vanta ottimi elementi e viene potenziata con gli ingaggi dei vari Galderisi, Donadoni, Massaro, Bonetti e Giovanni Galli. Attorno alla squadra cresce l’entusiasmo, come dimostra la presentazione all’Arena Civica: al suono delle “Valchirie” atterra l’elicottero con i giocatori…

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Milan, 1986/87
La presentazione del Milan, 1986/87 (fonte foto: magliarossonera.it)

Falsa partenza

Nonostante le aspettative, il Milan parte con due inopinati ko contro Ascoli e Verona. La vittoria contro l’Atalanta è l’unica nelle prime cinque gare di campionato.

Empoli-Milan, vittoria convincente

Così, il 19 ottobre 1986, si gioca Empoli-Milan. Il match si disputa sul neutro di Pistoia a causa dell’indisponibilità del “Castellani”. Le formazioni in campo:
EMPOLI: Drago, Vertova, Gelain, Della Scala, Picano, Salvadori, Calonaci, Urbano, Della Monica, Mazzarri e Zennaro.
MILAN: G. Galli, Tassotti, Bonetti, Baresi, Di Bartolomei, Maldini, Donadoni, Manzo, Galderisi, Massaro e Virdis.

La gara

Il Barone punta sulla coppia d’attacco Virdis-Galderisi con Donadoni a supporto. Dopo la metà della prima frazione di gioco arriva il gol rossonero: corner, pallone in mezzo di Tassotti e Massaro scaglia in rete il pallone, lasciato tutto solo dalla difesa toscana. Nel secondo tempo il Milan chiude i conti all’ora di gioco grazie a un calcio di rigore trasformato da Baresi con una sassata che non lascia scampo a Drago. Infine, al 90′, Virdis semina due avversari e cala il tris con un morbido sinistro sotto la traversa.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2018 21:28

Serie A, Milan-Atalanta 2-2: fischi per i rossoneri

nl pixel