La Vespa festeggia i 75 anni (e i 19 milioni di esemplari prodotti) con una special edition, la 75th.

La Vespa festeggia i suoi 75 anni con una special edition destinata a rimanere nella storia delle due ruote se non addirittura dei motori. Anche perché quando parliamo della Vespa parliamo di un’icona, di uno stile di vita, di mille emozioni. L’abbiamo vista sul grande e sul piccolo schermo, l’abbiamo ritirata fuori dal garage ad anni di distanza, l’abbiamo rimessa a nuovo e siamo tornati in sella. Perché certi amori, si sa, fanno giri immensi e poi ritornano. E la speranza è che non finiscano mai.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

19 milioni di esemplari prodotti nel mondo

La Vespa festeggia un traguardo storico, ossia quello dei 19 milioni di esemplari prodotti. Ovviamente parliamo della produzione a livello mondiale. E attenzione: quasi due milioni di questi storici 19 sono stati prodotti negli ultimi 10 anni, a dimostrazione del fatto che la Vespa è prepotentemente tornata di moda, se mai sia stata fuori moda.

Vespa
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/vespa-motor-scooter-a-rulli-culto-3803092/

I 75 anni della Vespa

E non è tutto. La Vespa infatti festeggia i suoi 75 anni di vita. È nata infatti nel 1946 e per la precisione è stata brevettata il 23 aprile, data storica per quanto riguarda il mondo dei motori.

La Special edition 75th

Insomma, la Vespa ha tutti i motivi per festeggiare e infatti lo fa in grande stile, con una special edition. Per festeggiare i 19 milioni di modelli la Vespa lancia la 75th disponibile per Vespa Primavera e per Vespa GTS. Il colore scelto è un giallo metallizzato e sulle fiancate spicca ovviamente il numero 75. Siamo di fronte ad un pezzo da collezione che gli amanti, ne siamo certi, non si faranno sfuggire.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 23-04-2021


Recovery plan, cosa si è deciso sulla governance del Piano

De Luca, “La Superlega brutta come la FIAT Duna”