Quanto tempo prima cercare l’abito da sposo? A chi rivolgersi per creare un outfit che unisce qualità e convenienza? Ecco le strategie più efficaci per affrontare il giorno del sì senza ansie.

Che la scelta del look per il giorno del matrimonio sia impegnativa solo per le spose è un mito da sfatare. L’acquisto dell’abito da sposo merita altrettanta cura e può richiedere tempo e fatica, soprattutto se non ci si affida ai professionisti della moda nuziale che sappiano interpretare i gusti e i desideri, consigliando e indirizzando verso la soluzione più adatta alle singole esigenze.

Anche per lo sposo, infatti, è importante indossare un abito che permetta di mostrarsi impeccabile e, soprattutto, di sentirsi a proprio agio per l’intera giornata tenendo lontano ogni impaccio e tensione. I dubbi a cui dare risposta, tuttavia, non mancano. Quando è il momento giusto per dedicarsi all’acquisto del vestito senza rischiare di non avere tempo a sufficienza? A chi rivolgersi per trovare tutto il supporto di cui si ha bisogno ed evitare di lasciare questa importante scelta al caso? Gli interrogativi sono numerosi, ma le regole d’oro da seguire per non sbagliare sono poche e facili da seguire.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Cravatta

Quanto tempo prima cercare l’abito da sposo

Se per la ricerca di un abito da sposa si consiglia di iniziare a guardarsi intorno circa sei mesi prima delle nozze, per acquistare un abito da sposo la tempistica è generalmente più breve. In alcuni atelier specializzati la consegna può avvenire anche nell’arco di un paio di settimane, ovviamente tenendo conto delle modifiche e delle lavorazioni richieste. I tempi di attesa, inoltre, possono variare in funzione di tutte le componenti del look finale che, oltre alla giacca, alla camicia, al gilet, ai pantaloni e alle scarpe può comprendere cravatta, papillon e cappello.

Dove trovare l’abito perfetto

Fissare la data delle nozze, organizzare la cerimonia, spedire gli inviti e prenotare il ristorante sono solo alcuni degli impegni che una coppia di futuri sposti è chiamata a svolgere. La scelta dell’abito non deve passare in secondo piano e rivolgersi ai professionisti del settore è la strada giusta per affrontarla senza ansie.

Il primo passo compiuto dal futuro sposo è spesso la ricerca in rete (ad esempio digitando abito da sposo Milano), ma spesso a frenare l’entusiasmo è il timore che acquistare un vestito da cerimonia in atelier conduca necessariamente a una spesa eccessiva, che rischia di superare il budget a disposizione. I vantaggi e le garanzie che si possono ottenere, invece, sono numerosi: l’assistenza di un esperto assicura maggiore confort e vestibilità, permette di scegliere con cura i dettagli e di creare un outfit completo che comprenda tutti gli accessori abbinati in modo impeccabile.

Un valore aggiunto per la coppia: i pacchetti sposi

Alcuni degli atelier specializzati nella vendita di abiti da cerimonia, inoltre, permettono accedere a pacchetti sposi speciali pensati per vestire la coppia risparmiando sulla spesa complessiva, offrendo a entrambi la possibilità di condividere un’esperienza speciale ancora prima del giorno del sì.


Chi è Satoshi Nakamoto, misterioso inventore del Bitcoin?

Mercato criptovalutario: attenzione a Bitcoin, Dogecoin ed Ethereum