L’antiriciclaggio avrebbe avviato accertamenti su Cristiano Ronaldo per tre prelievi da 220.000 euro tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.

Cristiano Ronaldo nel mirino dell’Antiriciclaggio. Stando a quanto riferito da la Verità e riportato dai principali giornali sportivi italiani, le autorità della Banca d’Italia avrebbero avviato accertamenti sul campione della Juventus per alcune operazioni considerate anomale.

Accertamenti dell’Antiriciclaggio su alcune operazioni sospette di Cristiano Ronaldo

Secondo quanto riferito da la Verità nell’articolo a firma di Giacomo Amadori, Cristiano Ronaldo avrebbe meritato le attenzioni dell’antiriciclaggio per tre prelievi in contanti effettuati tra dicembre 2020 e febbraio 2021. In questo breve lasso di tempo Cr7 avrebbe prelevato una cifra vicina ai 220.000 euro. Che magari per uno con il conto in banca come Cristiano Ronaldo non sono tanti, ma comunque abbastanza per avviare un accertamento in quanto non si ha notizia dell’effettiva destinazione di quel contante. Per questo motivo la banca avrebbe segnalato il caso di operazione sospetta.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

La Verità e il caso Allegri

Sempre dalle colonne de La Verità si era sollevato un altro polverone, quello che ha travolto il neo allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. Secondo quanto riferito dal quotidiano, il tecnico sarebbe stato segnalato dal risk manager della banca per sette bonifici in entrata dalla Oia Service Limited. Sette bonifici per un valore di 160.000 euro circa. E non sarebbero gli unici bonifici sospetti. L’ipotesi è che si tratti di proventi di vincite al gioco. Casinò e scommesse sportive, nello specifico. Va detto che i tesserati della FIGC non possono scommettere sulle partite di calcio. Non esiste alcun divieto sulle scommesse su altri sport o sulle giocate al casinò.

“Con riferimento alle notizie pubblicate sul mio conto, mi dichiaro con assoluta fermezza del tutto estraneo a qualsiasi attività illecita o irregolare e, tanto meno, a qualsiasi operazione violativa della normativa sull’antiriciclaggio“, ha dichiarato Massimiliano Allegri.

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 08-06-2021


Covid, è plausibile che il virus sia sfuggito dal laboratorio di Wuhan. Biden ordina un una nuova indagine

Europeo 2004, la sorpresa Grecia batte il Portogallo nella finale di Lisbona