Grande bug per Instagram: migliaia di utenti segnalano su Twitter la sospensione senza motivo dei loro account.

Periodo in down per i social di Meta. Il grande colosso di Mark Zuckerberg sta riscuotendo parecchio allarmismo negli uktimi tempi, tra malfunzionamenti delle app e i loro rallentamenti. Questa volta Instagram ha provocando il maggior allarmismo di tutti i tempi: numerosi utenti si sono spostati su Twitter dopo hanno postato segnalazioni sul bug che oggi ha reso vittima Instagram. Account sospesi e bannati, ma perchè sta accadendo?

Instagram
Instagram

Meta continua a destare sospetti sull’efficienza dei social di sua proprietà. Numerose segnalazioni da parte di utenti su Twitter, in cui affermano allarmati che i loro account Instagram sono stati bannati, chiusi o sospesi, senza alcun apparente motivo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Profili sospesi

Il social di Mark Zuckerberg sta creando tanti problemi agli utenti: dopo il blocco avvenuto nei giorni scorsi, Instagram ritorna a creare allarmismo tra gli iscritti. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 31 ottobre, il social è andato in tilt sospendendo numerosi account o bannandoli senza una reale giustificazione. Un avvertimento automatico sarebbe arrivato sui profili interessati, invitando i proprietari a presentare un reclamo entro 30 giorni. Sarà mica un modo per accertarsi di profili fake?

Sebbene possa sembrare una strategia volontaria, la policy di sicurezza non sembra c’entrare poi molto. Ad ora sembra che nessuno degli utenti bannati abbia ancora ricevuto una risposta in merito ai reclami. Il disagio sta avendo però anche ripercussioni su le piattaforme social, come Facebook e Twitter, martoriate dalle numerose segnalazioni. Senza tralasciare Instagram business e Facebook Messenger, social utilizzati anche da chi ci lavora.

Tuttavia, in un tweet, Instagram ha detto di essere consapevole dei problemi e sta lavorando per risolverli.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-10-2022


Stretto di Messina: Salvini parla con Sicilia e Calabria

Cerberus, la nuova variante “più contagiosa” è in arrivo