Crollano le adozioni internazionali tra pandemia e crisi economica.

Un mondo già in seria difficoltà, quello delle adozioni internazionali, già da qualche anno è in forte calo a causa della pandemia e della crisi economica. Le domande si sono ridotte del 62% e le adozioni vere e proprie si sono ridotte dell’82% addirittura. Un trend negativo non solo per le adozioni internazionali ma anche per quelle nazionali.

Nel 2021 sono state solo 598 le adozioni complessive e sempre peggio nel 2022 in questi primi mesi soltanto 235. Sul piano delle adozioni nazionali invece c’è stato un calo del 15%. La genitorialità è stata procrastinata a causa dell’instabilità economica, la guerra e la pandemia hanno contribuito a rimandare l’appuntamento con la genitorialità. Un clima complessivamente negativo sotto ogni aspetto ma soprattutto sul piano economico e lavorativo.

bambina famiglia salvadanaio soldi
bambina famiglia salvadanaio soldi

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Tempi lunghi e costi elevati disincentivano il processo

In più, a peggiorare il quadro, le adozioni internazionali hanno tempi e costi elevati che fanno rimandare o abbandonare l’idea dei futuri genitori di procedere in questo senso. La pandemia ha contribuito con il blocco e la chiusura degli istituti. I tempi di attesa si stanno allungando, secondo i dati disponibili, nell’ultimo anno si sono impiegati circa 5 anni di attesa per completare l’adozione.

Questo fattore va a demotivare ancora di più le famiglie. Per questo motivo vengono incentivate le adozioni nazionali. Nel 2021 i paesi in cui si è adottato di più sono stati: Colombia, India e Ungheria. Ma nonostante i futuri genitori tendano a preferire le adozioni nazionali, anche queste sono in diminuzione. Alla base di questo trend ci sono le difficoltà sociali ed economiche.

Riuscire a trovare una famiglia per tutti i bambini adottabili non è facile ma soprattutto è più complesso per i ragazzi più grandi. L’adozione arriva in caso in cui la verifica del recupero della genitorialità dà esito negativo e quindi è impossibile recuperare il genitore biologico. I tempi di verifica dovrebbero essere abbastanza veloci in questi casi, ma sono rari rispetto al resto della casistica.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-06-2022


Migranti, le disparità di trattamento tra gli extracomunitari

Napoli: capitale della cultura del Mediterraneo