Aggredisce la compagna con un coltello: ferita anche la figlia di 5 anni
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Aggredisce la compagna con un coltello: ferita anche la figlia di 5 anni

Assassino con coltello

Violenza domestica a Perugia: uomo accoltella la compagna e ferisce la figlia di 5 anni. Ricoverata la donna in gravi condizioni.

In provincia di Perugia, un uomo marocchino di 34 anni è stato arrestato con l’accusa di aver accoltellato la compagna ed aver anche colpito la figlia di 5 anni.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Durante l’aggressione, come riportato da Fanpage.it, la donna teneva in braccio la bimba, che è rimasta ferita agli arti inferiori.

uomo, assassino aggressivo arrabbiato con coltello, pugnale

Perugia, ferisce la compagna e la figlia di 5 anni: la dinamica dei fatti

Secondo le prime ricostruzioni, l’aggressione è avvenuta nell’abitazione della coppia. La lite, apparentemente iniziata per motivi legati alla conclusione del loro rapporto, è degenerata in violenza fisica.

L’uomo ha colpito la compagna più volte con un coltello, infliggendo ferite gravi al polmone e all’intestino.

La bambina, che si trovava tra le braccia della madre, è stata ferita alle gambe durante l’attacco. Ad allertare i soccorsi sono stati un parente della coppia e un vicino di casa, svegliati dalle urla della donna.

I carabinieri sono intervenuti rapidamente e hanno bloccato l’uomo poche ore dopo l’aggressione, mentre tentava di fuggire con i vestiti ancora sporchi di sangue.

Le condizioni della donna e la bambina

La donna, coetanea dell’aggressore, è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Perugia, dove è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico.

Attualmente, si trova in gravi condizioni. Infatti, le ferite riportate sono estese e coinvolgono organi vitali, rendendo necessario un monitoraggio costante.

La figlia, fortunatamente, non sembra essere in pericolo di vita. La bambina è stata ricoverata nel pronto soccorso pediatrico dello stesso ospedale e dovrà essere operata per le ferite riportate.

I carabinieri della Sezione rilievi del Nucleo investigativo di Perugia stanno conducendo accertamenti tecnico-scientifici per chiarire l’esatta dinamica dei fatti.

Le autorità stanno cercando l’arma utilizzata nell’aggressione, che l’uomo avrebbe abbandonato durante la sua breve fuga.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2024 15:35

Liliana Resinovich, il marito shock: “Tessuti e ossa. Come è andata con Sterpin”

nl pixel