Perpetrato un agguato in un bar di Parigi: due uomini sono scesi da un’auto ed hanno iniziato a sparare a due persone sedute in un bar.

Il fatto è accaduto nella serata di ieri, 18 luglio, alle 21:35. In Francia, più precisamente a Parigi, si è verificato un attentato all’interno di un bar. Secondo le prime supposizioni degli investigatori, si tratterebbe di un agguato messo in atto per regolare dei conti in sospeso.  

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La dinamica dei fatti

La dinamica dei fatti è la seguente: due persone sono scese da un veicolo ed hanno iniziato a sparare ad altre due persone, sedute nella terrazza di un bar situato in rue Popincourt, nell’11esimo arrondissement. Le forze dell’ordine sono riuscite a catturare ed arrestare uno dei due killer, ma l’altro è riuscito a fuggire e si trova ancora a piede libero. È iniziata la caccia per ritrovarlo.  

Polizia notte

“Una sparatoria questa sera ha causato un morto e 4 feriti in un bar di Chicha rue Popincourt. Nessun elemento in questa fase permette di conoscere le motivazioni di questo atto barbarico. I clienti del bar hanno bloccato uno dei due aggressori e l’altro è in fuga” e “ricercato dalla polizia nazionale”, ha spiegato, sottolineando anche che un’unità medico-psicologica “sarà aperta al più presto per residenti e testimoni”. Sono queste le parole di un post di Twitter scritto dal sindaco dell’11esimo arrondissement, François Vauglin. 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 19-07-2022


Il fratello di Leonardo Muratovic: “L’hanno consegnato ai suoi assassini”

Foggia, ragazzo di 17 anni ucciso a coltellate