Alessandro Del Piero, clamoroso: "L'Inter ha ampiamente meritato il titolo"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Alessandro Del Piero, clamoroso: “L’Inter ha ampiamente meritato il titolo”

Alessandro Del Piero

Alessandro Del Piero discute le sfide attuali della Juventus, la forza dell’Inter in Serie A, e i successi europei delle squadre italiane.

Alessandro Del Piero, presenza storica nel mondo del calcio e leggenda della Juventus, ha recentemente condiviso la sua prospettiva sui complessi scenari che il club torinese sta affrontando, durante un evento a Madrid. L’ex attaccante bianconero ha parlato delle sfide e delle pressioni che la squadra deve gestire in un periodo di significativa trasformazione.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Alessandro Del Piero
Alessandro Del Piero

La Juventus e le sfide del cambiamento secondo Del Piero

Del Piero evidenzia che la Juventus si trova in un “momento particolare“, che perdura ormai da diversi anni. “Hanno avuto a che fare con diverse sfide dentro e fuori dal campo, devono riuscire a mettere a posto le cose una a una e si tratta di un percorso lungo e complicato,” ha spiegato, riconoscendo che nella realtà di un club così esposto mediaticamente, ogni piccolo passo viene scrutato con grande attenzione. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Inter, i campioni fanno la differenza

Passando al panorama più ampio del calcio italiano, Del Piero non ha dubbi nel definire l’Inter come la squadra più in forma della stagione. “L’Inter ha ampiamente meritato il titolo perché nel corso dell’anno si è dimostrata la squadra più forte di tutti. E poi il bello di queste sfide è che quando tutto sembra definito succede sempre qualcosa di strano…” ha osservato, enfatizzando l’imprevedibilità del calcio. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Riguardo le prestazioni delle squadre italiane nelle competizioni europee, Del Piero si mostra ottimista: “Il prossimo anno avremo 5 squadre in Champions, il percorso delle italiane in Europa negli ultimi due anni è stato incredibile,” ha affermato, sottolineando come l’eccezionalità della scorsa stagione sia stata un’eccezione, non la norma. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Daniele De Rossi, che ha condiviso il percorso da allenatore con Del Piero, è descritto in termini positivi per i suoi risultati alla guida della Roma. “Ho fatto parte del corso da allenatore con Daniele, lui ha finito lo scorso anno e io lo sto finendo ora, e non mi sorprendono il suo atteggiamento, la sua conoscenza calcistica, il suo modo di porsi, la sua energia,” ha commentato, evidenziando il successo non scontato del suo collega e amico. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

In chiusura, Del Piero parla della sua vita a Madrid, una città che ha accolto magnificamente lui e la sua famiglia: “Venivamo da Los Angeles e cercavamo un posto in Europa comodo e internazionale. L’abbiamo trovato.” Come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2024 18:22

Milan, fallimento e umiliazione assurda per Pioli contro l’Inter: è finita

nl pixel