“Anche se le piogge aumentassero di colpo, sarebbero insufficienti a colmare il deficit idrico accumulato tra Dicembre e Giugno”.

Parola di Mario Giuliacci, il colonnello metereologo e direttore operativo di meteogiuliacci.it. Giuliacci ha confermato a Fanpage.it, la ragione per cui nonostante la presenza di temporali che arriveranno in Italia già dal prossimo weekend, la nostra Penisola continuerà ad essere afflitta dall’emergenza siccità.

Tuttavia, grazie al passaggio dell’anticiclone delle Azzorre, ci sarà una fase di aria più fresca che porterà ad un abbassamento delle temperature e ad un pò di sollievo dopo l’ondata di calore delle ultime settimane.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’allarme siccità continua

Secondo il metereologo, anche se a partire da giovedì 7 luglio arriveranno le piogge, sulla maggior parte dell’Italia queste “sarebbero insufficienti a colmare il deficit idrico accumulato tra dicembre e giugno, intorno ai 400/450 millimetri di pioggia. Tra luglio e agosto quanto potremo sperare che piova?”

Giuliacci ha chiarito che “al Nord mediamente tra luglio e agosto, sono previsti per merito dei temporali intorno agli 80 millimetri di pioggia. Se anche arrivassero questi 80 millimetri, sarebbe poco. Non siamo nemmeno al 20%.

App meteo
App meteo

Al Centro va ancora peggio, dal momento che sono previsti fino a 40 millimetri mediamente e al Sud tra i 15 e i 20 millimetri di pioggia. Questo perché l’estate è la stagione più secca. Negli ultimi 10 anni sono state numerose le estati in cui ha piovuto poco. Per di più c’è un altro fatto negativo: la piovosità estiva è affidata ai temporali, ma quando questi arrivano lo fanno a macchia di leopardo. Pensare che la siccità possa finire tra luglio e agosto è una illusione”.

Insomma, non coltivate false speranze.

Giuliacci infine rimarca che “a parte quelli di questo pomeriggio, che potremmo definire temporali da calore, rovesci ci saranno domani 5 luglio sulle regioni di Nord Est nel pomeriggio”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 04-07-2022


Zelensky: “La Russia ha scelto la guerra, non possiamo arrenderci”

Bonus condizionatori: come ottenere lo sconto sull’installazione