Quali sono le città da bollino rosso, che rischiano la pesante ondata di caldo, in arrivo domani in Italia?

L’Italia nell’occhio del mirino di un caldo sempre più soffocante. In quasi tutte le Regioni della Penisola, si starebbero toccando temperature roventi, da record. In alcuni territori del Centro Sud, i termometri raggiungeranno a breve i 40 gradi centigradi. Il tutto, porterà ad un’amplificazione massiccia della già galoppante crisi siccità, sopratutto nelle regioni del Centro Nord. La buona notizia, è che domani non deluderanno nemmeno le precipitazioni.

Il Ministero della Salute, avrebbe lanciato un allarme, a causa delle ondate di caldo, includendo molte città italiane da bollino arancione e alcune da bollino rosso.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Temperature preoccupanti

Stando al bollettino ufficiale del Ministero della Salute, sarebbero circa 12, le città da bollino rosso che domani saranno infiammate dall’ondata di profondo caldo in arrivo. In particolare, le città interessate saranno: Cagliari, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Perugia, Reggio Calabria, Rieti, Roma.

Caldo
Caldo

Allerta anche per le città con bollino arancione. Queste saranno dieci in totale: Ancona, Bari, Bologna, Catania, Messina, Pescara, Trieste, Venezia, Verona e Viterbo. Solo 5 le città a basso rischio (allerta 1): Torino, Bolzano, Brescia, Genova e Milano.

L’ondata di caldo che starebbe crocifiggendo l’Italia, è dovuta al passaggio dell’anticiclone africano. Stando alle previsioni meteo di domani, il sole infiammerà tutto il territorio, mentre le piogge sono contemplate solo la mattina, in quel di Valle D’Aosta e Piemonte.

Pioverà comunque anche in Lombardia, Liguria di Ponente e Trentino-Alto Adige, oltre che nel Veneto e in Emilia-Romagna.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-06-2022


Aborto, lite tra Scanzi e Pillon: “Sei un poveraccio”

Il Cremlino conferma: “Putin andrà in Indonesia per il G20”