Sentenza aborto Usa. Si tratta di una decisione che passa alla storia come “devastante”, “scioccante”, “un danno per le donne più povere”.

Il presidente americano Joe Biden non smette di sferrare i suoi attacchi all’indirizzo della Corte Suprema, in merito alla questione sull’aborto. Il presidente ha firmato la prima restrizione sulle armi per l’Ucraina, per poi giungere in Europa per i vertici G7 della Nato. In America intanto, dilagano le proteste sulla questione aborto, e il Paese si spacca in due: alcuni Stati avrebbero infatti già imposto il divieto all’interruzione della gravidanza, mentre altri si schierano contro il decreto, cercando di sostenere quelle donne in difficoltà.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Gli Usa si ribellano alla sentenza sull’aborto

Migliaia, le persone radunatesi di fronte la Corte Suprema, per continuare una strenua e rabbiosa operazione di protesta, mentre proseguono varie altre manifestazioni, dalla California al New Jersey.

Le forze dell’Ordine di New York, avrebbero già arrestato circa 25 manifestanti a favore dell’aborto. La causa del fermo? Aver bloccato il traffico, durante le opere di protesta, opere che hanno visto il coinvolgimento di 17.000 persone.

donna incinta pancia gravidanza
donna incinta pancia gravidanza

Una decina di persone sarebbero state arrestate ieri a Eugene, in Oregon. Il gruppo si aggirava su un’età media, oscillante tra i 18 e i 29 anni. Tra i moventi, cattiva condotta e resistenza a pubblico ufficiale.

“La decisione presa dalla Corte Suprema è devastante e dolorosa”, ha espresso il presidente Biden dalla Roosevelt Room della Casa Bianca, affiancato dalla First Lady Jill. Biden sta firmando un provvedimento importante, ma il dolore per la questione aborto, sembra aver dilaniato l’intero Paese, infliggendo una ferita profonda ai diritti delle donne. Lo stesso Biden ha infatti ribadito che si tratta di “una decisione terribile e scioccante”. Il presidente non ha comunque mancato di avvisare, che la sua amministrazione farà di tutto per continuare a tutelare i diritti delle donne sul tema.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-06-2022


Il nuovo piano di Putin: “Forniremo…”

G7 Germania: “I leader del G7 vogliono bandire l’oro russo”