Andrea Conti, infortunio che pesa: difficile un colpo tra gli svincolati

Andrea Conti, infortunio pesante ma il Milan non fa drammi: difficile il mercato degli svincolati ma l’ipotesi resta.

Duro colpo in casa Milan dove Vincenzo Montella, appena varato il 3-5-2, si vede severamente bacchettato dalla sorte e perde Andrea Conti per infortunio, una pedina fondamentale del nuovo sistema di gioco, uno di quei profili che, coe Ricardo Rodriguez e Leonardo Bonucci, sono stati selezionati da Massimiliano Mirabelli proprio per rendere ppossibile questa evoluzione tattica. Il Milan si ritrova ora senza uno dei migliori interpreti del nuovo centrocampo e cerca un sostituto in casa tra Ignazio Abate e Davide Calabria, con il primo in vantaggio sul secondo per i suoi precedenti da esterno d’attacco.

Andrea Conti, infortunio lungo: il mercato degli svincolati rappresenta un’alternativa

Difficile ma non impossibile che Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, in accordo con Vincenzo Montella, possano fare ricorso al serbatoio dei giocatori svincolati per ricoprire il vuoto lasciato dall’ex atalantino. Molto più probabile che il tecnico rossonero possa promuovere dalla Primavera il giovane Bellanova e attendere al prossimo mercato di gennaio per piazzare un colpo di spessore e qualità proprio in un momento delicato della stagione, quando si spera che i rossoneri possano essere ancora in corsa su tre fronti.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-09-2017

Nicolò Olia

X