Il giovane talento del Verona Primavera Andrea Gresele folgorato dai cavi del treno. Il giovane è stato operato d’urgenza.

Il Verona e tutto il mondo del calcio sono in apprensione per Andrea Gresele, giovane talento classe 2002 operato d’urgenza dopo essere rimasto folgorato per aver toccato, stando alle prime informazioni, i casi di un treno.

Verona, Andrea Gresele operato d’urgenza dopo essere rimasto folgorato

L’incidente è avvenuto nella serata di sabato. Andrea Gresele, talento del Verona classe 2002, è rimasto folgorato dopo aver toccato i fili di un treno. Il giovane calciatore è stato operato d’urgenza alla testa. L’intervento si è reso necessario per la riduzione di un edema cerebrale. Dopo l’operazione il giovane è stato trasferito nel reparto di rianimazione.

Ambulanza
Ambulanza

Le indagini degli inquirenti

Gli inquirenti indagano sul drammatico incidente allo scopo di fare luce su quanto accaduto. Secondo quanto riferito da diversi siti e giornali, non si esclude che il giovane possa essere rimasto vittima di una bravata. Gresele si trovava con alcuni amici con i quali aveva trascorso la serata. Secondo Fanpage, Gresele potrebbe essere salito sul tetto di un vagone di un treno fermo e nella caduta potrebbe aver toccato i fili del treno. Alla mattina dell’8 febbraio l’Hellas Verona non ha rilasciato comunicazioni ufficiali sull’accaduto.

Carabinieri
Carabinieri

Chi è Andrea Gresele

Calciatore della Primavera del Verona, Andrea Gresele è considerato uno dei giovani di maggior talento del Settore Giovanile gialloblu. Gioca nel ruolo di terzino destro e in diverse occasioni si è unito alla Prima Squadra durante le sessioni di allenamento. Il classe 2002 vanta anche una convocazione in Coppa Italia, quando il tecnico del Verona lo ha inserito nella lista dei convocati per la partita contro il Cagliari.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 08-02-2021


Vaccino Covid, nel Lazio iniziano le somministrazioni agli Over 80. Come prenotarsi

Torna l’incubo di Ebola