Angela Merkel, prima visita ad Auschwitz per la Cancelliera tedesca. L’ultima visita ufficiale risaliva al 1995 con Helmut Kohl.

Per la prima volta Angela Merkel visita il campo di concentramento di Auschwitz, il luogo simbolo della follia nazista e dell’Olocausto. L’ultima volta che un Cancelliere aveva visitato il campo era il 1995, quando il numero uno della Germania era Helmut Kohl.

Di seguito un video con parte della visita della Cancelliera al campo di concentramento.

Angela Merkel visita Auschwitz

Angela Merkel è arrivata ad Auschwitz vestita di nero e con passo lento e solenne ha varcato la soglia del cancello. Al suo arrivo la Cancelliera è stata accolta dal premier polacco Mateusz Morawiecki e dal direttore della fondazione Auschwitz-Birkenau, Piotr Cywinski.

Nel corso della sua visita la Cancelliera ha deposto una corona di fiori davanti al Muro della Morte, luogo dove vennero fucilati migliaia di prigionieri negli anni in cui il campo era un luogo di morte e terrore.

Auschwitz
Fonte foto: https://www.facebook.com/trenomemoria

Merkel, “Non dobbiamo dimenticare”

“Quello che è successo qui non si può capire con la comprensione umana. Non dobbiamo dimenticare mai”, ha dichiarato la Merkel nel corso della sua visita nel campo di concentramento. “Provo una vergogna profonda“, ha chiosato la Cancelliera senza nascondere la forte emozione per un visita sicuramente provante dal punto di vista emotivo.

La donazione di sessanta milioni di euro

Il governo federale tedesco, insieme con i sedici Land, ha pianificato una donazione da sessanta milioni di euro destinato alla Fondazione Auschwitz-Birkenau.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
angela merkel auschwitz evidenza politica primo piano Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 06-12-2019


Manovra, fumata nera al vertice di Palazzo Chigi. Iv: “Via le tasse sulla plastica e sulle auto”

Di Maio avverte i ribelli nel M5s, “Non rinuncio alle battaglie perché qualcuno ha paura”