App Immuni, al via la sperimentazione in alcune Regioni

App immuni, oggi parte la sperimentazione in quattro Regioni

Parte la sperimentazione dell’app Immuni, il sistema che funge da tracciamento anti-contagio. Si applicherà in alcune Regioni.

E’ tutto pronto per l’avvio della sperimentazione dell’app Immuni. Il sistema – che allerta chi è stato a contatto con un positivo al Coronavirus – sarà attivo solo nelle Regioni che aderiranno alla sperimentazione. E’ prevista, infatti, una fase di test che precede il rilascio a livello nazionale.

La sperimentazione in 4 Regioni

La fase di sperimentazione si svolgerà in quattro Regioni-test, Liguria, Marche, Abruzzo e Puglia. Finita la fase di rodaggio e monitoraggio le funzioni dell’app saranno sbloccate a livello nazionale.

App Immuni, il download

L’app Immuni per il tracciamento anti-contagio da lunedì dovrebbe poter essere scaricabile dagli store di Apple e Google. Il download dell’applicazione potrà essere effettuato da tutta Italia. Come specificato in precedenza, le funzioni di tracciamento saranno attive solo nelle 4 regioni-pilota.

App Immuni Cover
Fonte foto: github.com/immuni-app/

Le linee guida

L’app sarà volontaria e soprattutto non ci saranno restrizione per chi deciderà di non scaricarla. “Gli utenti – si legge nel testo del decreto approvato a fine aprile – riceveranno, prima dell’attivazione dell’app, informazioni chiare e trasparenti per raggiungere una piena consapevolezza sulle finalità e sulle operazioni di trattamento“.
Sui dati il Governo ha precisato: “Il trattamento effettuato per il tracciamento dei contatti sarà basato su dati prossimità dei dispositivi, resi anonimi. E’ esclusa in ogni caso la geolocalizzazione dei singoli utenti con i contatti che saranno trovati solo attraverso il bluethoot“.

I dati delle ultime 24 ore

Nella giornata di domenica si sono registrati 355 contagi in più, di cui il 59% in Lombardia; prosegue così il trend di discesa. Le vittime sono state 75 (111 sabato), per un totale di 33.415.
Sono saliti a 157.507 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a sabato di 1.874. Sono attualmente 42.075 i malati di Covid-19.

ultimo aggiornamento: 01-06-2020

X