La maggior parte delle fonti definisce l’aromaterapia come un tipo di arte progettata per rafforzare e armonizzare la salute spirituale e fisica.

La maggior parte delle fonti definisce l’aromaterapia come un tipo di arte progettata per rafforzare e armonizzare la salute spirituale e fisica. Si ritiene che l’aromaterapia abbia lo scopo di mantenere l’immunità delle persone, gestendo lo stato cognitivo ed emotivo. In effetti, l’aromaterapia è un metodo universale e “senza farmaci” per influenzare la salute di mente e corpo. È importante ricordare che l’aromaterapia non è esattamente una scienza medica.

Come aromatizzare la casa?

Candele e diffusori
Candele e diffusori

Per una piacevole atmosfera in casa è possibile utilizzare, oltre agli oli essenziali da gocciolare nella vasca o sul cuscino, anche prodotti finiti, come candele profumate, diffusori di aromi e spray per interni. Grazie a tecnologie innovative nella creazione dei prodotti per aromatizzare gli interni, puoi godere non solo la calda atmosfera, ma anche il design elegante.

Sebbene le fragranze siano una questione di preferenze personali, in generale, gli aromi di limone, arancia, acqua ed erba appena tagliata si percepiscono particolarmente bene durante l’estate, evocando associazioni persistenti con la freschezza, dando l’illusione che non sia così caldo intorno. In autunno e in inverno è il momento per gli aromi legnosi, caldi e accoglienti. È nella stagione fredda che le composizioni cosiddette “gourmet” iniziano a godere di particolare popolarità.

Con cosa aromatizzare la casa?

Profumatori per la casa
Profumatori per la casa

Le candele profumate fanno miracoli. Le candele migliori, spesso sono apprezzate dagli ospiti con l’interrogazione: “Mmm, che buon profumo – che cos’è?”, sono quelle che profumano l’intera stanza, anche quando sono spente. Le candele di alta qualità sono realizzate con ingredienti scelti con cura, caratterizzate dall’aroma che può essere molto forte, già prima di accenderle.

Tra i marchi di alta qualità, ma anche convenienti, ci sono Yankee Candle, Kringle Candle e Village Candle.

Lampada aromatica. Oggi sul mercato esiste una grande varietà di lampade aromatiche. Colori, forme, materiali possono essere scelti per tutti i gusti e anche nello stile di qualsiasi interno. La lampada aromatica è composta da due livelli: il primo livello è per inserire la candela, il secondo è per il liquido da evaporare e aromatizzare l’ambiente (acqua, olio essenziale, cera profumata).

La lampada aromatica è comoda da usare per aromatizzare gli interni, basta accendere una candela e versare un po’ d’acqua e un paio di gocce di olio essenziale nella ciotola, godendo la sessione di aromaterapia.

Umidificatore per ambienti. Ce n’è sono umidificatori per tutti i gusti e budget. Il costo è influenzato principalmente dal numero di metri quadrati che l’umidificatore è in grado di umidificare o, più semplicemente, dal volume dell’umidificatore. Per ottenere l’aroma desiderato, aggiungere alcune gocce di olio essenziale selezionato all’acqua e far partire l’umidificatore per godere dell’aromaterapia.

Diffusori a bastoncini. Anche i bastoncini profumati sono saturi di oli essenziali profumati. L’aroma è più intenso e persistente e sono più sicuri da usare.

Pietre profumate. Sì, esistono anche pietre profumate. Sono realizzate principalmente con materiali naturali porosi ecocompatibili: argilla, pomice, gesso e persino … pasta!

Come scegliere gli oli essenziali giusti?

Oli essenziali
Oli essenziali

Tutti gli oli essenziali hanno proprietà battericide e antisettiche. Gli oli essenziali di tutti gli agrumi, pino, eucalipto, chiodi di garofano, melaleuca, neroli, geranio, camomilla disinfettano gli ambienti. Aiutano anche a diminuire i sintomi di raffreddore e influenza, aumentando l’immunità.

Oli essenziali di bergamotto, arancia, pompelmo, rosmarino, ylang-ylang, così come di basilico, pepe nero, cannella, zenzero, lavanda, maggiorana, mirra, noce moscata aiuteranno a far fronte a stanchezza cronica, superlavoro e perdita di energia.

Per sovraeccitazione, stress e ansia, usare oli essenziali di lavanda, mirra, melissa, anice, menta piperita, salvia, patchouli e ylang ylang.

Gli aromi della felicità” salvano dalla depressione: agrumi, rosa e bergamotto. Uno dei più efficaci in questo caso è l’olio essenziale di neroli. Sorprendentemente, gli aromi di assenzio, camomilla, salvia e achillea possiedono proprietà antidepressive.

La maggior parte degli oli essenziali sono afrodisiaci: gelsomino, geranio, ylang-ylang – per le donne; e zenzero, cipresso, maggiorana, ginepro, lavanda, cardamomo – per gli uomini. Esiste una vasta gamma di afrodisiaci ugualmente stimolanti per uomini e donne, questi includono oli essenziali di neroli, rosa, rosmarino, salvia sclarea, patchouli.

I profumi per la casa sono un’arte che può diventare una tradizione di famiglia o il tuo biglietto da visita. Ma non solo quello! Emozioni, sensazioni, stati d’animo e ricordi sono inseparabili dagli aromi!

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Mai più senza internet con la GigaNetwork FWA di Vodafone

Luigi Gubitosi (TIM): 5G indispensabile, 4G ha ormai raggiunto il suo limite naturale