Aziende e proprietari di siti e-commerce hanno tutti i giorni l’esigenza di spedire grandi pacchi voluminosi in Italia e all’estero.

Aziende e proprietari di siti e-commerce hanno tutti i giorni l’esigenza di spedire grandi pacchi voluminosi in Italia e all’estero. Questo servizio coinvolge anche i privati che, quando non sono clienti, possono essere o venditori occasionali (ad esempio per dei mobili che non si vogliono più a casa) oppure persone con necessità di traslocare o spedire oggetti magari a parenti e amici. I corrieri specializzati nelle spedizioni su lunga distanza vengono chiamati soprattutto per questi prodotti: mobili e arredi, frigoriferi e elettrodomestici, computer e stampanti, biciclette, moto, letti e materassi.

Servizi di spedizione in Italia e all’estero

Camion
Fonte dell’immagine: https://pxhere.com/it/photo/1191949

Spedizione Comoda è un servizio che permette di inviare pacchi piccoli, medi e grossi in Italia e all’estero. Il costo di spedizione pacco lo potete conteggiare da soli usando l’apposito calcolatore.

Nella homepage del sito troverete un primo riquadro blu composto da tre spazi da compilare. Da e inserite il paese, la città e il cap di provenienza. A e inserite sempre paese, città o cap del posto di spedizione. Pacco 1 dove inserirete i dati richiesti: peso, lunghezza, larghezza e altezza. Si possono spedire più pacchi, con imballaggio standard, da specificare se si possono sovrapporre o meno.

Si aprirà una prima finestra con il costo conteggiato per chilometri, peso e volume del pacco. Una seconda pagina si aprirà con il link “seleziona” e conterrà lo stesso prezzo più l’IVA. Se ci sono dettagli da aggiungere che il sistema non vi fa inserire potete contattare l’assistenza tramite chat oppure telefonicamente.

Come si misura un pacco molto voluminoso e pesante?

Per il costo di spedizione pacco, i corrieri tengono conto della distanza da percorrere e anche dei tempi richiesti per il sevizio di svolgere. Se il pacco o i pacchi richiedono un camion molto grosso il costo aumenta. Infatti, una cosa tecnica da conoscere del settore traslochi e spedizioni è la differenza tra peso volumetrico e peso reale.

Il peso reale sicuramente è un elemento che il corriere tiene conto, soprattutto se deve aggiungere come servizio l’attività di trasporto da casa al camion. Dato che una ditta di trasporti cerca di ottimizzare al meglio i viaggi di consegne, tengono molto conto del volume. La grandezza di un pacco fa spendere di più del peso, soprattutto se un singolo cliente ha oggetti talmente grandi o numerosi da richiedere l’uso esclusivo di un mezzo.

Il peso volumetrico si calcola con questa formula. Il prodotto di profondità, lunghezza e larghezza del pacco il tutto diviso per il coefficiente che vale 5000. Questo calcolo lo abbiamo fatto in parte usando il piccolo strumento presente nell’home page di Spedizione Comoda. Il sito in una guida dedicata consiglia di misurare il pacco solo dopo il confezionamento e imballaggio completo. Si usa poi un metro a nastro per calcolare con precisione i centimetri di lunghezza, altezza e profondità.

Consigli su imballaggio e inscatolamento

Un pacco voluminoso può contenere un singolo oggetto, anche smontato in parti, molto grosso e pesante. E’ importante utilizzare scatole solide e, se possibile, non troppo sensibili all’acqua, acquistare del nastro adesivo per sigillare bene le chiusure.

Integrare polistirolo, schiuma modellabile, fogli pluriball, piccole scatole di contenimento e protettivo, altre tipologie di materiale morbido di protezione studiato per i trasporti. Ricordate che c’è una lista di oggetti che non è possibile spedire nè in Italia e nè all’estero, troverete un elenco lunghissimo nel sito che vi abbiamo finora consigliato. Inoltre, cercate i tutorial specifici per ciò che dovete spedire.

Fonte dell’immagine: https://pxhere.com/it/photo/1191949

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Come cambia la comunicazione nell’epoca Covid

Halloween, il significato e le origini della festa: tra storia e leggenda