Arrestate in Iran due famose attrici pluripremiate per aver sostenuto le proteste contro il governo per la morte di Mahsa Amini.

Continuano le manifestazioni in Iran contro il regime per la morte della giovane Mahsa Amini, e delle altre giovani ragazze iraniane decedute a causa della polizia religiosa durante le proteste. Masha Amini è deceduta lo scorso 16 settembre in carcere a Teheran. La polizia l’aveva arrestata in quanto non avrebbe indossato correttamente il velo.

Secondo quanto emerso, la polizia religiosa avrebbe condotto altri due arresti in Iran durante le proteste, stavolta nei confronti di due famose attrici iraniane. La loro colpa sarebbe quella di aver sostenuto pubblicamente le proteste nei confronti del regime iraniano. La notizia è giunta attraverso i media statali del Paese. Le due famose attrici arrestate sono Hengameh Ghaziani e Katayoun Riahi.  

bandiera Iran

L’accusa del governo locale è quella di collusione e di aver agito contro le autorità iraniane. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Irna. Secondo quanto emerso, Hengameh Ghaziani e Katayoun Riahi sarebbero apparse senza velo pubblicamente, per sostenere la causa di Mahsa Amini, deceduta il 3 settembre 2022 per mano delle autorità locali. La colpa della giovane Mahsa Amini era quella di aver indossato male il velo, e di averne postato la foto sui social.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’arresto

Hengameh Ghaziani e Katayoun Riahi sono due famosissime attrici, entrambe pluripremiate. L’arresto è avvenuto nella giornata di ieri, domenica 20 novembre, su ordine dell’ufficio del procuratore iraniano. A renderlo noto il quotidiano Irna. Negli istanti che precedono il suo arresto, la famosa Ghaziani aveva scritto sulla sua pagina social ufficiale: “Forse questo sarà il mio ultimo post. Da questo momento in poi, qualunque cosa mi accada, sappiate che come sempre, sto con gli iraniani fino all’ultimo respiro. Iran, Teheran, 29 aprile 2017. Mirzai Shirzayi”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-11-2022


Duplice omicidio a Spinea: coppia uccisa in casa a coltellate  

Nave italiana salva 92 migranti nello Ionio